Assumi ogni giorno per un mese 3 cucchiaini di questa miscela speciale, sarai sorpreso da come il tuo corpo cambierà.
Negli ultimi 60 anni molteplici ricerche scientifiche hanno studiato il rapporto tra lo zucchero e i tumori. Sembrava infatti che le cellule tumorali proliferassero nello zucchero, ma questo dato è stato smentito.

Come agisce il bicarbonato

Come dimostrato da Otto Heinrich Warburg, che vince il premio Nobel in medicina e fisiologia nel 1931, dove sono presenti le cellule tumorali, attraverso la glicolisi si verifica un aumento di energia da parte delle cellule. Questo fenomeno però rilascia scorie acide, tossiche per l'organismo, che favoriscono il proliferare dei tumori: il bicarbonato, sostanza basica, può neutralizzare l'effetto degli acidi prodotti dalle cellule tumorali. Sul modo in cui questo processo avviene si sta ancora studiando.

Una ricetta salutare a base di miele e bicarbonato

Pur non essendoci ancora dati certi, è possibile dedurre che il consumo di questa miscela favorisce il determinarsi di un ambiente 'ostile' alle cellule tumorali:

-un cucchiaio di miele  -un cucchiaino di bicarbonato di sodio

Riscaldare il composto per 5 minuti a fuoco lento e lasciarlo raffreddare.
Assumere fino a tre volte durante la giornata un cucchiaino di questo composto per un mese/ due mesi aiuta a combattere l'ambiente acido favorevole alle cellule tumorali. Già dopo un mese il corpo mostrerà gli effetti di aver ristabilito un Ph equilibrato

Questo rimedio naturale non rappresenta assolutamente una cura contro i tumori, bensì esclusivamente un supporto al miglioramento delle condizioni fisiche del nostro organismo.