L'estate si avvicina e con essa anche il periodo degli abbandoni. Fai la differenza, non abbandonarlo, PORTALO CON TE IN SPIAGGIA! 

Ecco una lista di alcune tra le le spiagge italiane pet-friendly più rinomate:

1. BauBeach Village, Maccarese (Roma)

Ingresso gratuito per cani che possono inoltre essere tenuti liberi per poterne favorire la socializzazione, unico obbligo il possesso del libretto sanitario.

Foto Facebook/Baubeach Village ASD Maccarese

  

2. La Pineta Blu Dog Beach, Marina di Pescia Romana (VT)

Lido privato, ingresso per cani di qualsiasi taglia costo 3 euro.

3. Dog Beach, San Vincenzo (LI)

Un vero e proprio paradiso per i nostri amici a 4 zampe, ingresso gratuito, aree divertimento, dog sitter qualificati, accessori e accesso in mare a qualsiasi ora.

Foto Facebook/ DogBeach San Vincenzo

4. Porto Fido, Santa Teresa di Gallura (OT) 

Che dire? Un paradiso non solo per fido, ma anche per i padroni, per la sua posizione a nord della Sardegna, Porto Fido è una delle migliori spiagge per i nostri pelosi. Dotata di 25 postazioni da non meno di 8 mq circa, con ombrelloni e accessori. 

5. Rimini Dog No Problem-Bagno 81, Rimini

Spiaggia privata, gratis sacchetti e ciotole d'acqua, lettini per cani a richiesta. 

6. Dog Beach al "Lido Azzurro", Catania (Sicilia)

7. Spiaggia di Pluto, Messina (Sicilia)

8. Bau Village, Albisola (Liguria)

9. Lido la Praia, Tropea-Zambrone, Vibo Valentia (Calabria)

10. Dog Friendly Beach di Badesi, località Baia delle Mimose Badesi (Sardegna)

11. Bracco Baldo Bau Beach, località Fornaci e Bergamini a Peschiera del Garda 

(Veneto)

12 Fido Beach, San Mauro Pascoli (Emilia Romagna).

Ogni anno aumentano in Italia le spiagge pet-friendly, per cui lasciare il cane in una triste pensione o rinunciare alle vacanze non è più un problema che ci affligge. 

Infine ecco tutto ciò che occorre avere e sapere per poter passare una spensierata giornata in spiaggia in compagnia dei nostri amici a 4 zampe: 

  • accertatevi dello stato di salute del vostro amico e portate con voi sempre il libretto sanitario completo di ultime vaccinazioni,
  • utilizzare adeguati strumenti di prevenzione, come il guinzaglio, atti a non danneggiare persone circostanti,
  • una ciotola, tanta acqua fresca e un riparo all'ombra sono fondamentali per il suo benessere,
  • evitate di tenerlo esposto troppe ore al sole , anche loro possono scottarsi soprattutto se dal mantello chiaro, mettete della crema protettiva apposita sulle zone glabre come pancia e orecchie,
  • niente bagno insieme se ha già mangiato , attendete almeno 3 ore dall'ultimo pasto,
  • portate con voi paletta e sacchetti per i suoi bisognini , qualora la spiaggia non ne sia provvista, anche se nella maggior parte dei casi concedono un kit molto utile,
  • frutta, biscotti e snack leggeri sono ben graditi,
  • in acqua si, ma non per molto , si affaticano molto velocemente, NON ESAGERATE,
  • una volta fuori dall'acqua, prestate attenzione ai bagnanti intorno, la sua prima reazione sarà quella di scrollarsi l'acqua di dosso, schizzando un po' dappertutto,
  • lavate via il sale  con dell'acqua nei lidi dov'è possibile farlo con apposite aree attrezzate, oppure una volta a casa un bel bagnetto con un detergente specifico per cani. 

 Conoscete una spiaggia amica degli animali da aggiungere alla lista? Usate il box commenti che trovate più in basso in questa pagina per segnalarcela.