Menù

7 cibi pericolosi per il tuo animale domestico

Condivisioni
Leggi con attenzione

 

Sapevate che alcuni cibi del tutto innocui possono essere dannosi per i nostri amici animali? Sì, perché alcuni alimenti possono causare problemi di salute nonostante gli animali ne vadano ghiotti e li mangerebbero molto volentieri. È quindi meglio evitare di dare questi cibi ai nostri amici a quattro zampe se non vogliamo imbatterci in conseguenze spiacevoli.

Di seguito trovate alcuni consigli, ma rivolgetevi sempre al vostro veterinario di fiducia in caso di problemi.

 

1) Cioccolato

Il cioccolato è tossico sia per cani che per gatti. Se è fondente è ancora più rischioso. Questo perché il cioccolato contiene teobromina, una sostanza che gli animali non riescono a metabolizzare e può provocare sete eccessiva, battito cardiaco irregolare, tremori e, nei casi peggiori, la morte. Quindi è bene evitare zucchero e dolciumi (ma anche snack troppo salati).

 

© www.BillionPhotos.com / Shutterstock.com - 272320040

 

2) Cipolle a aglio

Entrambi contengono un composto che può danneggiare i globuli rossi dei nostri animali. Possono inoltre far male allo stomaco in modo rapidissimo.

 

© Timmary / Shutterstock.com - 107689469

 

3) Uva e uvetta

Uva e uvetta, sebbene molto dolci e spesso apprezzate dagli animali, possono causare problemi renali, depressione, letargia, vomito e iperattività. A volte anche con conseguenze gravi.

 

© Dream79 / Shutterstock.com - 283259960

 

4) Avocado

L’avocado ha molte proprietà benefiche per noi umani, ma non per gli animali. Infatti, contiene una tossina che può causare problemi digestivi per gatti e cani. Per uccelli e piccoli roditori invece l’avocado può causare congestione intestinale e problemi respiratori.

 

© MSPhotographic / Shutterstock.com - 146023079

 

 

Loading...

5) Latte

Il latte va bene per i gatti appena nati, ma non per quelli adulti o per altri animali, perché non lo digeriscono. Inoltre, alcuni gatti potrebbero essere intolleranti al lattosio, fate dunque molta attenzione.

Leggi anche  Come rimuovere il cattivo odore dal manto del cane

 

© Valentyn Volkov / Shutterstock.com - 135491168

 

 

6) Uova crude

Con le uova crude c’è il rischio di salmonella, un batterio che può essere presente nelle uova e che si elimina con la cottura. L’albume può poi compromettere l’assorbimento di vitamina B.

 

def pastorizzare uova 32903

 

 

7) Ossa e scarti della carne

Per quanto riguarda i gatti, ossa e scarti della carne possono provocare problemi di stomaco, vomito e diarrea. Piccoli ossicini poi possono causare problemi digestivi e respiratori negli animali, perché rischiano di strozzarsi o di lesionarsi l’apparato digerente.

 

20150429031050 d65d2

 

 

Loading...
loading...
Advertisement
Top