Menù

Perché i gatti amano le scatole?

Condivisioni
Leggi con attenzione

Avete comprato la più bella, soffice e costosa cuccia per il vostro gatto, ma lui continua a preferire quella vecchia e piccola scatola, nella quale si infila nelle posizioni più assurde. Anche voi vi ritrovate in questa situazione? Il binomio gatto-scatola è qualcosa che va al di là della semplice proliferazione dei meme che circolano su internet. Quante vole ci siamo chiesti il perché di questo comportamento così bizzarro? In realtà, di bizzarro c’è ben poco: l’amore dei gatti per le scatole ha ragioni biologiche ben precise, che sono state individuate da un nuovo studio dell’Università di Utrecht. Gli studiosi hanno separato 19 gatti di un rifugio olandese. Metà di loro aveva accesso a spazi ristretti, l’altra metà no: i livelli di stress risultavano notevolmente più bassi nei gatti che avevano a disposizione delle scatole in cui rilassarsi.

ISTINTO
I gatti sono predatori di natura e, come altri felini, sorprendono le prede con agguati improvvisi. Tra le mura domestiche, le scatole sono il luogo ideale in cui nascondersi e sottrarsi agli occhi del “nemico” (che sia un innocuo centriolo o il vostro pericolosissimo piede!) o, al contrario, in cui cercare sicurezza.

ANTISTRESS
Come dimostrato dagli studi dell’Università di Utrecht, i gatti non solo amano le scatole, ma ne hanno proprio bisogno. La presenza di una scatola o di un altro riparo garantisce ai mici un luogo sicuro in cui rintanarsi nei momenti di stress. Infatti, ai mici a cui viene lasciata a disposizione una scatola si ambientano meglio al nuovo ambiente e si dimostrano più disponibili alle interazioni con gli umani. «Nascondersi è una strategia di comportamento per far fronte ai cambiamenti ambientali e alle fonti di stress» spiega Claudia Vinke, veterinaria e autrice dello studio.

Leggi anche  Come giocare con il cane consigli

FUGA DAI PROBLEMI
Rispetto ad altre specie più gregarie, i gatti tendono ad evitare il più possibile gli scontri diretti e le situazioni conflittuali. Nei momenti in cui percepiscono ostilità o attenzioni eccessive, le scatole rappresentano una “zona franca” in cui rifugiarsi fino a quando le acque non si saranno calmate.

Loading...

UN BEL CALDUCCIO
Chi ha un gatto l’avrà sicuramente notato: più piccola è la scatola, più i mici proveranno a incastrarvisi nelle posizioni più buffe. Il motivo potrebbe avere a che fare con la temperatura ambientale: quella ideale per i gatti è di 30-36 °C (quindi, almeno 10 °C più alta della nostra) e il cartone – in particolar modo quello da imballo – è un perfetto isolante, soprattutto se entra a contatto con il pelo dell’animale.

 

Loading...
loading...
Advertisement
Top