Chi ha un amico a quattro zampe lo sa: quando è ora di pranzo sono sempre lì, pronti sotto il tavolo ad elemosinare qualche avanzo. I loro occhi puntano su ciò che noi stiamo mangiando e spesso è impossibile resistere alla tentazione di concedergli un piccolo premio. 

Non c'è cosa più sbagliata. I nostri amici, devono seguire un'alimentazione diversa dalla nostra, perché diverso è il loro metabolismo e diversi sono i principi nutritivi di cui hanno bisogno, nelle varie concentrazioni. 

Il cane non ha bisogno di fare spuntini, e soprattutto non è buona regola farglieli fare con i nostri biscotti o le nostre merendine al cioccolato (o quelle che i nostri figli mangiano a metà pomeriggio), se proprio vogliamo gratificarli in commercio esistono biscotti e stuzzichini studiati appositamente per loro. 

Tuttavia, qualcosa sfugge sempre, pezzetti di pane, bucce di formaggio, grassetti di carne che altrimenti andrebbero a finire nella spazzatura, ma è bene sapere che esistono alcuni alimenti che sono per il nostro cane veramente dannosi, e che vanno assolutamente evitati, se li amiamo veramente!