Abbiamo già parlato di come prendersi cura dei propri capelli risulti importante anche per la nostra immagine.
Chi non vorrebbe avere i capelli sempre morbidi al passaggio delle mani!
Spesso prodotti come gli shampoo garantiscono capelli morbidi e lucenti, ma solitamente l’effetto dura poco tempo.Lavare quindi i capelli in modo corretto è importante in quanto consente di avere capelli sani e belli per lunghi periodi.
Vediamo quindi i 10 errori da evitare quando ci laviamo i capelli:

1. Aspettare troppo tempo tra un lavaggio e l’altro
E’ consigliabile lavare i propri capelli ogni volta che lo riteniamo necessario.Ad esempio possiamo lavarli una volta a settimana in inverno e anche tutti in giorni in estate a patto però che vengano usati prodotti non troppo aggressivi.
2. Strofinare il cuoio capelluto durante lo shampooEvitiamo di strofinarci i capelli, preferiamo un passaggio delle dita molto delicato; eviteremo così la loro rottura.
3. Utilizzare diversi shampoo
A molti piace sperimentare diversi prodotti, ma cerchiamo di utilizzare un solo shampoo, eviteremo di rovinare i capelli applicandovi troppe sostanze diverse.




4. Fare lo shampoo ad ogni docciaSe ci capita come in estate di fare la doccia più di una volta durante il giorno, dovremmo cercare di non fare lo shampoo ogni volta, altrimenti il cuoio capelluto tenderebbe a seccarsi troppo.
5. Docce troppo “Hot”A chi non piace stare sotto l’acqua calda della doccia in inverno, peccato che il calore contribuisce a seccare la pelle così come il cuoio capelluto, sciacquare quindi i capelli con acqua tiepida o fredda.
6. Capelli non bagnatiPrima di applicare lo shampoo, assicuriamoci che i capelli siano bagnati e che abbiano completamente assorbito l’acqua.
7. Iniziare a fare lo shampoo sempre partendo dallo stesso puntoEvitiamo di partire sempre dalla parte superiore della testa nel fare lo shampoo, di tanto in tanto iniziamo dalla nuca.
8. Spazzolare i capelli bagnatiNon spazzolare/pettinare i capelli quando sono ancora troppo bagnati in quanto tendono a spezzarsi più facilmente. Tamponiamoli prima con un asciugamano e poi con l'aiuto di prodotti districanti pettiniamoli delicatamente con un pettine a denti larghi.



9. Asciugarli con l'asciugamano sfregandolo troppoEssendo i capelli bagnati più fragili, è sconsigliabile asciugarli sfregandoli con l’asciugamano; è preferibile infatti avvolgere l’asciugamano sui capelli per per togliere l'acqua in eccesso più delicatamente
10. Troppo shampooE’ sbagliato utilizzare molto shampoo durante il lavaggio dei capelli; è sufficiente una piccola quantità delle dimensioni di una moneta.