Tutti conosciamo l'aspirina, il cui principio attivo, l'acido acetil salicilico, viene comunemente sfruttato per il trattamento dei sintomi influenzali, e per la prevenzione delle patologie a carico dell'apparato cardio vascolare.

Nessuno tuttavia ci aveva mai informato, che grazie alla sua composizione, l'aspirina può essere usata localmente per la cura della pelle, soprattutto quella del viso, apportando diversi benefici.

Le sue proprietà anti infiammatorie offrono un valido aiuto per il trattamento dell'acne, per gli arrossamenti cutanei  e per la prevenzione delle macchie, soprattutto nelle pelli più sensibili.

Contrasta l'insorgenza dei radicali liberi e ristabilisce il PH naturale della pelle, donandole con l'aiuto del miele nutrimento ed elasticità , condizione essenziale per ritardare gli effetti dell'invecchiamento e levigare le sottili linee che compaiono sul viso.

Questa maschera è adatta a tutti i tipi di pelle, poiché non altera la naturale produzione di sebo anzi ne riduce l'eccesso che altrimenti andrebbe ad accumularsi all'interno dei pori favorendo la comparsa di brufoli e punti neri.


Come preparare la maschera all'aspirina e miele

Ingredienti:

4 aspirine

2 cucchiai di miele meglio se biologico

1 cucchiaio di acqua

5 gocce di vitamina E (opzionale)

Con l'aiuto di un mortaio schiaccia le aspirine fino a quando si saranno polverizzate, a questo punto aggiungi l'acqua e mescola il composto che assumerà una consistenza pastosa.


Per ultimo incorporare il miele e se lo desiderate la vitamina E, continuando ad amalgamare bene il composto.

Loading...

Come applicare la maschera all'aspirina e miele

Prima di applicare la maschera sul viso, pulisci e detergi la pelle con un sapone neutro.

Prendi la quantità di pasta necessaria e stendila sulla pelle del viso, escludendo gli occhi e la bocca, ed estendendo l'applicazione anche sul collo.


Copyright: Poznyakov/shutterstock

Massaggia per 3 minuti e lascia in posa per ulteriori 10, al termine dei quali puoi sciacquare il viso con acqua tiepida.

Al termine tampona la pelle del viso con un tonico.

Ripetere il trattamento 2-3 volte la prima settimana, e successivamente  una volta a settimana.

Potrai apprezzare gli effetti della maschera già dai primi trattamenti, la pelle apparirà più liscia e luminosa.

Generalmente questo trattamento è ben tollerato e privo di effetti secondari, tuttavia è consigliabile effettuare una prova in una piccola zona del viso, per escludere qualsiasi dubbio.