Abbiamo già parlato di come i capelli bianchi possono diventare un “problema” che prima o poi tutti dobbiamo affrontare.C’è a chi spuntano prima e a chi dopo, ma il punto è: una volta comparsi, cosa fare?Molti optano istintivamente nell'effettuare tinte e colorazioni con prodotti commerciali, che come sappiamo contengono sostanze chimiche non di poco conto e che proprio bene ai nostri capelli non fanno!

Perché non optare quindi per rimedi naturali?
Come già accennato sopra, abbiamo già descritto alcuni rimedi naturali contro i capelli bianchi.Qui si seguito descriveremo un ulteriore metodo naturale semplice e veloce, che richiede solo un paio di ingredienti e che avrà come effetto finale quello di mascherarli, e apportare notevoli vantaggi per la salute del cuoio capelluto e del capelli, che cresceranno sani e rinforzati.


Ingredienti - 5 patate (solo le bucce)- rosmarino- olio essenziale lavanda
Istruzioni
Iniziamo col lavare e pelare le patate . Per la preparazione di questo rimedio ci serviranno soltanto le bucce. Mettiamole quindi  in una pentola piena d’acqua che metteremo sul fuoco.Portarla ad ebollizione e continuare la 'cottura' a fuoco lento per 5 minuti.Togliamo la pentola dal fuoco e lasciamo raffreddare.Filtriamo l’acqua e versarla in un contenitore.Se vogliamo migliorarne il profumo possiamo aggiungere un po’ di rosmarino oppure olio essenziale alla lavanda.

Come si applica? Dopo aver lavato i capelli come al solito, massaggiamo i capelli e il cuoio capelluto con questa soluzione.Dopo diversi trattamenti noteremo che i capelli grigi/bianchi verranno mascherati, in quanto l'acqua delle patate tende a scurirli.

Perché la buccia di patata? Le patate, in particolare le bucce, contengono numerose sostanze nutritive come vitamine, minerali, polisaccaridi, fibre, potassio; tutte sostanze che consentono di curare/nutrire i capelli e il cuoio capelluto, grazie anche ad azioni antiossidanti o anti-danneggiamento. Inoltre l'amido in esse contenuto agisce sui capelli rinforzandoli e prevenendone la caduta eccessiva, oltre a farli apparire meno aridi.