Quanto sono fastidiosi i peli superflui del viso ? Eppure non esiste donna al Mondo che non ci abbia dovuto combattere almeno una volta nella vita, fra dolorose cerette, strisce depilatorie e quant’altro.

Ora con questo rimedio naturale , dove il trucco è proprio nella perseveranza di ripetere il trattamento almeno 2/3 volte alla settimana, potrai notare dei risultati sorprendenti che ti aiuteranno ad eliminare i fastidiosissimi peli che non puoi più sopportare di vedere sul viso.

Gli ingredienti sono tutti naturali ed economici e sicuramente ne avrai già una scorta nella tua dispensa. Infatti questo rimedio veniva utilizzato dalle donne dell’antichità prima che venisse scoperta la ceretta.

Ovviamente devi ricordare che ogni tipo di pelle è diversa e questo influisce sia sul risultato che sulla possibilità di dover eventualmente sospendere il trattamento perché magari fastidioso per la tua cute, così come è diverso ogni tipo di pelo e magari ha bisogno di più tempo e dedizione rispetto agli altri.

Cosa ti serve per il trattamento naturale contro i peli superflui del viso:

  • 2 cucchiai di miele
  • 1 rametto di rosmarino 
  • 1 cucchiaio di pasta di farina d’avena (ottenuta con la cottura a bagnomaria)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio


Preparazione:

Cuoci a bagnomaria l’avena fino a che non è divenuta liquida poi aggiungi il rametto di rosmarino. Dopo versa in una ciotola e mescola insieme a tutti gli altri ingredienti fino a che non hai ottenuto una pasta ben amalgamata. Con movimenti circolari e delicati applica il mix sulla zona interessata e lascia agire per almeno 15 minuti. Infine risciacqua abbondantemente con acqua tiepida ed applica una crema idratante. Ripeti il trattamento almeno 2/3 volte alla settimana fin quando non noterai i risultati desiderati. Ricorda che se crea problemi o irrita la tua pelle è bene che tu interrompa immediatamente l’abitudine.