Avere la pelle liscia e levigata, le sopracciglia e le ciglia più folte, una depilazione indolore, sono solo alcune delle cose che ogni donna vorrebbe per sentirsi più attraente e sicura di se.

Molte volte, trovare la soluzione ai problemi di bellezza è più facile di quanto sembra: basta guardarsi intorno e approfondire le conoscenze rispetto alle qualità cosmetiche di molti prodotti naturali.

Certo è necessario avere un briciolo di pazienza in più per raggiungere i risultati che vogliamo ottenere, ma d’altro canto ne vale la pena, essendo sicuramente più economici e meno aggressivi.

Scopriamo insieme le tante virtù rigeneranti, emolienti, idratanti dell’aceto di mele, dell’olio di ricino, dello zucchero, dell’olio di cocco, della curcuma, dell’aloe e molti altri, e immergiamoci in questi efficaci trattamenti di bellezza come fossimo in un centro estetico!

Aloe vera, olio di ricino e vitamina E per ciglia e sopracciglia più folte

Per realizzare un efficace infoltente per le ciglia e le sopracciglia, riempi per metà un vecchio contenitore per mascara con olio di ricino, 1/4 di olio di vitamina E e 1/4 con gel di aloe vera.

Applica il composto usando lo scovolino, su ciglia e sopracciglia, avendo cura di stenderlo bene tutte le sere prima di andare a dormire.

L’olio di ricino ne favorirà la crescita, mentre l’aloe vera e la vitamina E le rinforzeranno.

La patata per schiarire le ascelle

Questo buonissimo e versatile tubero è ricco di sostanze antiossidanti ed enzimi che rendono la pelle più chiara e levigata, attraverso una delicata azione esfoliante.

Tutto quello che devi fare è tagliare una patata a fettine spesse e massaggiarla, eseguendo movimenti circolari, nella zona ascellare.

Lo zucchero per rimuovere i peli superflui

Lo zucchero è meno irritante e doloroso della comune ceretta, ed inoltre ha maggiore capacità esfoliante.

Prepara un composto mescolando 1/4 di tazza di succo di limone, 3/4 d acqua e 2 cucchiai di zucchero. Fallo scaldare in un pentolino fin quando non si rapprende e lsciarlo raffreddare prima di applicarlo sulle zone da trattare. Esercita uno strappo deciso e veloce.

Olio di cocco e curcuma per un sorriso più bianco

Il fumo di sigaretta, il caffè e alcune abitudini sbagliate possono macchiare lo smalto dei denti. Per eliminarle ed avere un sorriso più bianco, mescola 1/4 di tazza di olio di cocco con 2 cucchiai di curcuma in polvere. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo lascialo riposare in modo che diventi più denso. Applicalo aiutandoti con uno spazzolino da denti la sera e sciacqua abbondantemente. Ripeti il trattamento se necessario.

Aceto di mele e bicarbonato per i talloni screpolati

Per avere talloni lisci e levigati è sufficiente sfruttare le qualità esfolianti e lenitive del bicarbonato di sodio e l’aceto di mele.

Versa in un catino 2 bicchieri di acqua tiepida, 1 tazzina di bicarbonato e una tazza di aceto di mele ed esegui un pediluvio tenendo i piedi in ammollo per circa 20 minuti. Per aumentarne l’efficacia massaggia i talloni con l’acqua.

Caffè per le occhiaie

Per schiarire le occhiaie e sgonfiare la zona sotto gli occhi, il caffè è un rimedio naturale molto efficace.

Basta applicare un composto, ottenuto mescolando un cucchiaino di olio di cocco e uno di caffè. Stendilo aiutandoti con le dita o un pennellino e lascia in posa per 15 minuti. Sciacquare abbondantemente per rimuoverne i residui.

Olio di cocco e miele per unghie più forti

Le unghie fragili e che si spezzano facilmente possono essere un sintomo di carenza vitaminica o di altri disturbi, pertanto se questo avviene frequentemente è il caso di chiedere consiglio ad un medico.

Per rendere le unghie più forti e resistenti l’olio di cocco combinato con il miele, può offrire un ottimo aiuto.

Riempi una vecchia bottiglietta di smalto e riempila per metà con il miele e per il rimante con olio di cocco e di lavanda. Agitala e applica sulle unghie ogni sera prima di andare a dormire.

Olio di ricino e sciroppo d’acero per il trattamento della forfora

Aggiungi a mezzo bicchiere di uno shampoo naturale, 2 cucchiai di sciroppo d’acero, 10 gocce di olio di ricino e 5/10 gocce di olio essenziale di ortica. Lava i capelli utilizzando questo composto avendo cura di massaggiarlo sul cuoio capelluto. Sciacqua abbondantemente.

Aloe da nebulizzare per un viso fresco e giovane

In sostituzione delle acque termali, per un viso fresco e pulito, nebulizza una soluzione di tre parti di acqua filtrata e una parte di gel di aloe. Otterrai effetti addolcenti e lenitivi ogni volta che avrai la pelle irritata e ’stanca’.

Sale o Bicarbonato per i capelli grassi

I capelli grassi perdono volume e sembrano sempre sporchi, penalizzandone la lucentezza. 

Aggiungi al tuo shampoo abituale un paio di cucchiai di sale marino o di bicarbonato di sodio e procedi al lavaggio consueto. Sia il bicarbonato che il sale, hanno la capacità si assorbire il sebo in eccesso e grazie a questo i tuoi capelli resteranno puliti più a lungo.

Se hai trovato utili questi consigli condividili con i tuoi amici!