Si parla spesso delle proprietà degli alimenti e di quanto facciano bene alla salute. Bene, io oggi ti parlerò di una spesa ancora poco usata e conosciuta: la curcuma .

La curcuma è uno dei condimenti più pregiati che non dovrebbe mai mancare nel tuo armadio delle spezie. È spesso utilizzata nella preparazione di pietanze indiane a base di curry per aggiungere una brillante tonalità giallo-arancio. La curcuma è ideale anche anche come ingrediente di bellezza in quanto è efficace e naturale

Forse hai già sentito parlare dei benefici della curcuma sul tuo organismo, ma devi sapere che anche la tua pelle otterrà ottimi risultati se la consumerai regolarmente. 

Essa, infatti, aiuta ad eliminare la forfora, debellare le impurità (brufoli, tagli, acne...) e rinforzerà i capelli . Insomma, tanti vantaggi in un solo ingrediente! Proprio per questo, voglio spiegarti in questo articolo come utilizzare la curcuma in polvere per mantenere la tua bellezza.

Inizio col dirti che questa spezia possiede importanti proprietà antitumorali, antiossidanti, cicatrizzanti ed antinfiammatorie dovute alle sue sostanze benefiche. 

Assumendo la curcuma, è possibile ottenere enormi benefici per una pelle bella e radiosa . Leggi cosa intendo:

1. Riduce le cicatrici 

Le proprietà antinfiammatorie della curcuma agiscono sui pori riducendo i processi irritativi ai danni della pelle. È una spezia nota anche per ridurre i tempi di cicatrizzazione e curare quindi qualsiasi tipo di ferita in maniera rapida e naturale grazie alle sue qualità antisettiche. 
Mescola un pizzico di curcuma con 1 cucchiaino di farina di ceci fino ad ottenere un composto omogeneo, applica sulla zona colpita e lascia che la pasta si asciughi per almeno 25 minuti. Ora puoi lavare delicatamente la zona con acqua tiepida.

2. Ritarda i segni dellinvecchiamento

La curcuma contiene pigmenti curcuminoidi che aiutano il corpo a sintetizzare gli antiossidanti. 
Questi antiossidanti proteggono le cellule della pelle dai danni provocati dai radicali liberi. In questo modo, la curcuma può anche rallentare l’insorgere dei segni dell'invecchiamento come macchie più scure, linee sottili e rughe.

Loading...

3. Tratta la pelle secca e lesa

Hai provato di tutto per guarire le ferite? Da oggi prova la curcuma: non ti deluderà!
Mescola un po' di olio di cocco con della curcuma in polvere, applica la pasta ottenuta sulla ferita o sulla pelle secca e lascia agire per 15 minuti. Adesso puoi sciacquare bene e sentirai la tua pelle rigenerata.

4. Guarisce dalle ustioni

La curcuma è nota per le sue proprietà lenitive. 
Per curare le ustioni, mescola un pizzico di curcuma con del latte caldo in modo che si sciolga bene. Fai raffreddare prima di applicare la soluzione sulla zona interessata, lascia agire qualche minuto e poi lava delicatamente. 
Ripeti questa operazione più volte al giorno per almeno 1 o 2 settimane fino a quando il segnale della scottatura inizia a svanire.

5. Cura gli stiramenti

La soluzione a questo problema è un mix a base di curcuma, zafferano e lime. 
Mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia, applica il composto sulla zona, lascia riposare per 15 minuti e poi risciacqua bene con acqua tiepida.
Ripeti questa azione ogni giorno fino a quando i fastidi non diminuiranno.

6. Sbianca la pelle

La curcuma può aiutare a ripristinare il tuo splendore naturale ed a ridare tono alla pelle. 
Per migliorare la tua pelle e renderla brillante, mescola 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaino di latte e 1/4 di cucchiaino di curcuma per realizzare un veloce impacco per il viso. Applicalo sulla pelle, lascialo agire per 25 minuti e poi lava con dell’acqua tiepida
Ripeti per 3 o 4 volte alla settimana fino a quando non noterai i primi risultati.

La curcuma è anche un ottimo ingrediente per la preparazione di impacchi per il viso fatti in casa che possono essere usati per curare una serie di problematiche cutanee:

1. Cura lacne

Questa spezia d'oro è molto efficace contro l'acne e l'arrossamento cutaneo grazie alle sue proprietà antibatteriche. Infatti, aiuta ad eliminare i batteri che causano l'acne.
Per realizzare un impacco efficace contro l’acne, mescola ½ cucchiaino di curcuma, 2 cucchiaini di olio di legno di sandalo ed un po' di latte fin ad ottenere un impasto regolare. Applica su tutto il viso e lascia asciugare prima di lavare con acqua tiepida.
Ripeti questo procedimento alcune volte a settimana per vedere i risultati.

2. E’ un ottimo esfoliante

La curcuma è un grande esfoliante naturale che aiuta a rimuovere le cellule della pelle morta. 
Unisci 1 cucchiaio di farina d'avena, 1 cucchiaio di mais in polvere, 1/2 cucchiaino di polvere di curcuma ed un po’ di latte (o acqua di rosa) per ottenere una pasta cremosa. Applica sul viso e sciacqua bene con acqua fredda.
Ti basteranno poche applicazioni per notare che il tuo viso risulta pulito e morbido.

Il suo gusto fresco e delicato rende questa spezia ideale per condire le tue pietanze, ma anche per insaporire salse, yogurt e formaggi freschi. Per facilitarne l'assorbimento e per potenziare la sua efficacia, puoi abbinarla anche al tè verde, al pepe nero ed all'olio d'oliva. 

Accertati di acquistare una curcuma di buona qualità : non deve essere integrata con sostanze sintetiche che macchierebbero la pelle.

Se soffri di calcoli biliar i, non consumare la curcuma (così come il curry) perché potrebbe peggiorare il decorso della malattia.

La dose consigliata ammonta a  2 cucchiaini al giorno Consumare la curcuma regolarmente fa bene, ma fai attenzione a non esagerare con le dosi . Assumere troppa curcuma potrebbe essere deleterio per l'organismo!