Tra i tanti inestetismi che ci possono affliggere, ce n’è uno che più di ogni altro ci causa imbarazzo, anche se non ne abbiamo nessuna colpa: la forfora. La forfora, ovvero la desquamazione del cuoio capelluto, può avere diverse cause: un fungo, sbalzi ormonali, o più semplicemente lo stress.

Per fortuna non dobbiamo subire passivamente la sgradevole polvere bianca che macchia le nostre spalle: possiamo combatterla con efficaci rimedi naturali che nemmeno immagini, ma che sono davvero risolutivi nei confronti del problema della forfora.

Oggi te ne suggeriamo cinque, tre che usano ingredienti molto comuni, altri due che invece sfruttano sostanze un po’ meno note ma che scoprirai con piacere, se non le conoscevi già.

Ecco dunque quali sono i quattro rimedi naturali che puoi adottare contro la forfora.

ALOE VERA

Fonte: bewellmindbodyspirit.com share

Il gel contenuto all’interno delle foglie di aloe vera ha tante proprietà utili per il nostro organismo, usato sia per via topica che assunto oralmente. Nel nostro caso, ne devi prelevare due cucchiai e poi metterlo sul cuoio capelluto, massaggiando bene.

Lascia in posa per mezz’ora poi lavati come fai di solito. Ripeti il trattamento due o tre volte a settimana , finché il problema non sia sparito. Grazie alle sue virtù antifungine e antibatteriche, l’aloe ti risolverà il problema in capo a poche settimane.

LIMONE

Fonte: www.rd.com share

Anche il limone, come è noto, ha potenti funzionalità antibatteriche . Fai bollire tre limoni, con tutta la buccia, in un litro di acqua. Lascia freddare e poi usa il composto sui capelli, massaggiandoli. Lascia in posa 15 minuti, poi risciacqua.

Anche in questo caso devi ripetere il procedimento per alcune volte a settimana affinché abbia efficacia e faccia sparire la tua forfora.

FOGLIE DI NEEM

Fonte: ndtv.com share

Il Neem è un albero che cresce soprattutto in India, da cui si estrae un olio molto usato in campo medico. Le sue foglie sono a loro volta ricche di proprietà benefiche : svolgono un’azione idratante e ristrutturante molto efficace contro la forfora.

Compra le foglie di Neem in erboristeria , falle bollire in acqua per mezz’ora poi tritura il composto fino a formare una pasta. Applicalo sul cuoio capelluto, lascia in posa per una o due ore, poi lavati.

FIENO GRECO

Fonte: www.tuttotisane.it share

Il fieno greco è una pianta appartenente al genere Trigonella che puoi trovare facilmente in erboristeria, o nei negozi biologici. Ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche , molto utili per contrastare la forfora.

Fai macerare per tutta la notte i semi di fieno greco in acqua . Il mattino dopo trasforma la poltiglia in pasta e mettila sui capelli per 20-30 minuti circa, poi risciacqua.

BARBABIETOLA E ZENZERO

Un ultimo rimedio molto efficace: mescola la polpa di una barbabietola con della polvere di zenzero , usando dell’acqua per formare una crema. Mettila sui capelli e poi lascia in posa per diverse ore. Indossa una cuffietta, perchè può macchiare la pelle.

La forfora non sarà che un lontano ricordo!