Gli shampoo fatti in casa stanno diventando sempre più popolari di giorno in giorno. Questo perché non contengono ingredienti chimici che potrebbero danneggiare i tuoi capelli.

Non è una novità che la salute dei capelli sia direttamente correlata alla cura ed all'uso di uno shampoo di buona qualità che dovrebbe essere appropriato al proprio tipo di capelli.

Ci sono diverse ricette per realizzare uno shampoo fatto in casa, ma per fare questo risulta necessario, come primo passo, individuare che tipo di capelli hai. In questo articolo ti propongo diverse opzioni naturali al 100% tra cui potrai scegliere il più appropriato per la tua chioma.

Anzitutto, devi applicare frequentemente gli shampoo fatti in casa per ottenere risultati ottimali. Ecco alcune ricette per mantenere in perfetta salute i tuoi capelli in maniera naturale:

Shampoo per capelli normali

Questo tipo di capelli può variare da liscio ad ondulato a riccio ed è, solitamente, uno dei meno problematici quando si tratta di usare uno shampoo fatto in casa. La ricetta che ti voglio proporre ti consentirà di mantenerli sani e radiosi.

Gli ingredienti sono:

  • 3 cucchiai di sapone naturale o sapone di Castiglia (60 gr)
  • 2 tazze di camomilla (500 ml)
  • 5 gocce di olio essenziale (facoltativo)
  • 1 cucchiaio da tavola di burro di karité (15 ml)
  • 1 cucchiaio da tavola di glicerina liquida (15 ml)

Procedimento: prepara un'infusione molto concentrata di camomilla.  Grattugia il sapone di Castiglia e ponilo in un contenitore di plastica. Versa la camomilla ancora calda nel contenitore con il sapone. Lasciare riposare il tutto per 15 minuti. Aggiungi il resto degli ingredienti a poco a poco, mescolando bene il composto con un cucchiaio di legno. Lascia raffreddare e metti il prodotto nella confezione.

Shampoo per capelli grassi

Questo tipo di capelli subisce la presenza di grasso in eccesso sul cuoio capelluto, sottraendo volume ai capelli e dando l'impressione che essi siano sempre sporchi anche se li lavi quotidianamente.

Se abitui i tuoi capelli agli elementi naturali, sarai in grado di recuperare brillantezza e luminosità in breve tempo. 

Gli ingredienti sono:

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 2 cucchiai di sapone naturale o sapone di Castiglia (40 gr)
  • 3 cucchiai di foglie di menta (60 gr)
  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino

Procedimento: riscalda l'acqua in una casseruola, schiaccia le foglie di menta ed aggiungile all'acqua calda. Lascia in infusione per mezz'ora a fuoco basso prima di togliere il liquido dal fuoco ed estrarre le foglie di menta con un setaccio. Gratta il sapone di Castiglia ed aggiungilo mescolando delicatamente. Ora aggiungi l'olio essenziale e lascialo raffreddare prima di versarlo nella confezione.

Shampoo per capelli secchi

Tinte, piastre, asciugacapelli, cattiva alimentazione e fattori ambientali possono influenzare i tuoi capelli fino a farli diventare secchi ed opachi.

Gli shampoo fatti in casa sono ideali per nutrire ed idratare i capelli. Tra gli ingredienti per il recupero dei capelli secchi troviamo il rosmarino, il cocco e l'arnica.

Gli ingredienti sono:

  • ½ tazza di acqua calda (125 ml)
  • ¼ tazza di latte di cocco (125 ml)
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (15 ml)
  • ½ tazza di petali di rosa (100gr)
  • 5 gocce di olio essenziale di rosa
  • 3 cucchiai di sapone naturale o sapone di Castiglia

Procedimento: metti a scaldare l'acqua in una casseruola. Aggiungi i petali di rosa quando l'acqua è già calda e lascia andare a fuoco basso per 15 minuti. Togli dal fuoco ed aggiungi il resto degli ingredienti fino a quando il sapone non si è completamente sciolto. Lascia raffreddare prima di confezionare.

Shampoo per capelli fragili

Problemi ormonali, stress, tensioni cervicali e la mancanza di nutrienti adeguati sono spesso la causa dei capelli deboli e fragili. In questo caso devi sfruttare i benefici di eucalipto e rosmarino.

Gli ingredienti sono:

  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di olio di cocco (5 ml)
  • 1/2 tazza di acqua distillata (125 ml)
  • 1 cucchiaio di sapone naturale o sapone di Castiglia
  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)
  • 5 gocce di olio essenziale a scelta

Procedimento: metti tutti gli ingredienti nel frullatore e mescolali fino ad ottenere una miscela cremosa. Lascia riposare la preparazione prima di procedere con il confezionamento.

Shampoo per trattare la forfora

La forfora è solitamente causata da funghi, uso prolungato di gel per capelli, lacche o risciacqui di scarsa qualità. I prodotti in commercio sono solitamente molto abrasivi e possono generare allergie e sottrarre vitalità e lucentezza ai capelli.

È essenziale utilizzare uno shampoo fatto in casa con sostanze nutritive naturali per regolare ed eliminare il fungo che produce la forfora. Questo prodotto deve essere applicato tutte le volte che ti lavi i capelli.

Gli ingredienti sono:

  • 2 tuorli d'uovo
  • 300 gr di foglie di ortica schiacciate 
  • ½ tazza di aceto di mele (250 ml)

Procedimento: prepara un infuso con le foglie di ortica e dividilo poi in due parti. Sbatti i tuorli ed aggiungi metà dell'infusione di ortica. Applica sui capelli e massaggia per 15 minuti. Lava abbondantemente con acqua tiepida. Diluisci l'aceto di mele nell'altra porzione di tè allortica ed utilizza la soluzione come risciacquo finale. Ripeti la procedura 2 volte a settimana fino a quando la forfora non viene eliminata.

Non dimenticare che la cosa principale per ridare lucentezza e morbidezza ai tuoi capelli è idratarli in modo efficiente e, per fare questo, non c’è  niente di meglio dei prodotti naturali.