L’aria fredda dell’inverno, alcuni rossetti troppo aggressivi e magari la tendenza a leccarsi o mordersi le labbra , possono conferire alla bocca un aspetto poco piacevole. Le labbra secche e screpolate non sono solo brutte a vedersi, ma anche fastidiose e a volte dolorose: mapuoi rimediare con uno scrub casalingo.

In commercio, infatti, esistono molti prodotti che puoi usare per fare uno scrub esfoliante, ma spesso sono piuttosto costosi e in fondo, se ci fai caso, non contengono che pochi ingredienti. Gli stessi ingredienti che puoi trovare in casa pe r fare uno scrub economico e naturale.

Se ti va di provare, ricorda solo alcune regole fondamentali , che ti aiuteranno anche a mettere a punto delle ricette personalizzate . Lo scrub, infatti, può essere arricchito degli aromi che preferisci : non dimenticare che va sulle labbra, quindi è bene che abbia un buon sapore!

Gli ingredienti base che servono sempre sono olio e zucchero . Se l’olio che usi è liquido, ti servirà una dose maggiore di zucchero, perchè il composto deve essere molle, ma non troppo altrimenti non riuscirai a manipolarlo. Se hai le labbra molto delicate, prediligi uno zucchero con grana molto sottile.

Non fare lo scrub più di una, al massimo due volte alla settimana ; conserva il preparato che realizzi in frigorifero, dove lo puoi tenere per circa due settimane prima di buttarlo via, se non lo hai terminato.

Detto questo, ti suggeriamo alcune ricette  molto semplici che puoi realizzare con gli ingredienti che trovi in cucina. Ricorda però che puoi creare la tua ricetta personalizzata, con i sapori che ami di più!

Loading...

4 ricette naturali per realizzare uno scrub emolliente per labbra screpolate 

Scrub zucchero, olio e miele

Questa la possiamo definire la  ricetta base per qualsiasi scrub emolliente , che poi puoi arricchire con altri elementi. 

ricetta base scrub labbra Fonte: estheticnet.com share

 Ti servono 3 cucchiaini di zucchero bianco raffinato, uno di olio di oliva e uno di miele . Mescola i tre ingredienti poi passa il composto sulle labbra. Massaggia una decina di secondi, rimuovi lo scrub con un dischetto di cotone , e applica un buon burrocacao.

Scrub fondi di caffe’ e cannella

Pensavi che i fondi di caffè  si potessero usare solo come fertilizzante  in giardino? In realtà sono un’ottima base per uno  scrub volumizzante

scrub labbra fondi di caffè Fonte. lifehacker.com share

Ti servono tre cucchiaini di zucchero di canna, uno di fondi di caffè, mezzo cucchiaino di olio di mandorle e un pizzico di cannella. Quest’ultimo è l’ingrediente che “gonfierà” le tue labbra dando loro un aspetto più turgido , oltre che più sano.

Scrub goloso al cacao

scrub labbra al cacao Fonte: lifehacker.com share

Come ti abbiamo detto, è importante che lo scrub abbia un buon sapore! Ne puoi preparare uno con tre cucchiaini di zucchero bianco raffinato, mezzo cucchiaino di olio di oliva un ottimo alleato di bellezza,  una punta di polvere di cacao amaro e qualche goccia di estratto di menta piperita. Fai attenzione a non mangiarlo!

Scrub “alcoolico”

Terminiamo con una ricetta nella quale puoi usare il liquore che preferisci per aromatizzare lo scrub ammorbidente per labbra .

scrub labbra al liquore Fonte: lifehacker.com share

Mescola due cucchiaini di zucchero bianco raffinato con un cucchiaino di olio di cocco. Aggiungi poi qualche goccia di succo di pompelmo e una punta di cucchiaino di liquore. Lo scrub che abbiamo preparato noi è a base di Campari : tu ti puoi sbizzarrire!

Avrai labbra sane e morbide grazie all’uso regolare di questi scrub, e di quelli che preparerai seguendo la tua fantasia e il tuo gusto. Ricorda però di non usare lo scrub se hai piccole ferite o lesioni sulle labbra .