Esistono tanti rimedi naturali per prendersi cura di pelle e capelli con cose che tutti abbiamo nella nostra cucina. L’avreste mai detto? Per essere belle non c’è bisogno di spendere una fortuna. Vediamo insieme come fare per i diversi tipi di pelle e capelli

Per capelli spenti e secch

  • Usate il succo di limone per fare dei risciacqui sui capelli appena lavati e illuminarli, soprattutto se sono biondi. 
  • La birra viene usata da tanto tempo, anche dai professionisti, come balsamo. Versatela direttamente dalla lattina o dalla bottiglia, sfregatela sui capelli e poi risciacquate.
  • La maionese ve li farà morbidi e luminosi. L’uovo nutre i capelli per via delle proteine, mentre l’aceto li rende forti e corposi. 
  • Provate questa mistura per renderli morbidi: mischiate un cucchiaino di lievito di birra in polvere a 100 ml di aceto di mele per risciacquarli dopo averli lavati. Versatela sui capelli bagnati e lasciatela almeno un minuto prima di risciacquare. 

Per pelle e capelli grassi

  • Aggiungete un cucchiaino di bicarbonato a 50 ml del vostro shampoo abituale per assorbire l’olio in eccesso. 
  • Il bicarbonato funziona allo stesso modo con la pelle perché assorbe l’olio e neutralizza l’acido in più che non serve alla pelle . Fate un impasto di acqua e bicarbonato
  • Provate il succo di limone come astringente per pulire il viso

Per pelle secca 

  • Per uno scrub fatto in casa, mischiate fiocchi d’avena macinati e miele . Frizionatelo su tutto il viso , soprattutto sul naso. L’abrasione rimuove la pelle secca e squamosa mentre il miele idrata. Risciacquate bene e tamponate con un asciugamano, non sfregate. La pelle sarà luminosa e morbida. Usate questo rimedio solo una volta a settimana.
  • Il miele puro è un rimedio eccellente per labbra screpolate. Lasciatelo tutta la notte. 
  • Per pelli secchissime, usate l’ olio d’oliva . Passatelo prima di fare la doccia o il bagno. Va bene anche quello di arachidi, sesamo o girasole
  • 1 litro di latte in un bagno caldo è quello che ci vuole per una pelle tonica. 

Per occhi gonfi e stanchi  

  • Le bustine di tè sono ottime per gli occhi . Dopo averle lasciate in immersione in acqua, strizzatele e mettetele sugli occhi chiusi (una a occhio) e lasciatele lì per qualche minuto. Il rossore, il gonfiore e l’irritazione spariranno come per magia!