Menù

Costume da bagno: scegliamo il modello giusto seguendo le forme del nostro corpo

Condivisioni
Leggi con attenzione
L’estate è alle porte e, come ogni anno, le donne sono alle prese con l’acquisto di nuovi costumi da bagno.
In vendita se ne trovano tantissimi modelli e ognuno è adatto ad un tipo di corpo diverso.
Ogni donna deve scegliere un costume che valorizzi i suoi punti di forza e camuffi i piccoli difettucci che tutte abbiamo.

Vediamo come scegliere il costume da bagno basandoci sulle caratteristiche fisiche di una donna.

Il costume adatto ad un corpo formoso:
la donna formosa deve indossare un costume che la slanci  ed evidenzi tutte le bellezze del suo corpo, per questo il modello più adatto consiste in una reggiseno con ferretto, che aiuta a sostenere il seno generoso ed uno slip a vita alta.
Da evitare assolutamente le fasce, poiché schiacciano il seno dandogli una forma poco gradevole e gli slip molto sgambati, molte donne pensano che lo sgambato slanci la figura ma per le donne burrose non è così.
Una valida alternativa al due pezzi è il costume intero, oggi se ne trovano diversi modelli dal taglio particolare e con fantasie di vario genere che rendono questo tipo di costume bello e sexy.

Il costume adatto ad un corpo magro:
le donne magre possono indossare i cosiddetti costumi mini, l’ideale sarebbe indossare un pezzo di sopra che si allacci dietro il collo, in modo da evidenziare le spalle ed uno slip, anche molto sgambato, con lacci sui fianchi.

Il costume adatto a donne con seno piccolo:
con un seno piccolo si hanno diverse alternative, si possono indossare dei reggiseno a fascia, a balconcino, magari con una leggera imbottitura.

Il costume adatto a donne con seno prosperoso:
in questo caso dovete mostrare il vostro seno in maniera adeguata, il reggiseno ideale è quello con sostegno, simile ai modelli che si indossano durante l’anno. Divieto assoluto per triangoli e fasce.

Il costume adatto a donne con un corpo a “pera”:
il fisico a pera è quello con spalle e vita stretti e fianchi larghi, le donne che hanno questo tipo di corpo possono indossare bikini con push-up, in questo modo distolgono l’attenzione dai fianchi concentrandola sul decolleté.
Evitate slip a vita bassa, che evidenziano maggiormente i fianchi e i costumi interi che tendono ad allargare la figura. 

Il costume adatto a donne di piccola statura:
molte donne, spesso erroneamente, si pongono il problema dell’altezza e talvolta la scelta del costume ideale diventa un vero dramma per quelle più bassine.
In questo caso evitate assolutamente i costumi interi, che tendono ad abbassare la figura, no anche alle culotte. Via libera, invece, a slip sgambati, costumi con fantasie verticali che donano un’immagine allungata alla vostra figura.

Qualche consiglio per tutte le donne:
infine vediamo qualche regola che tutte le donne dovrebbero seguire, a prescindere dalla loro forma fisica. Evitate costumi con stampe macro, come ad esempio fiori giganti. Abbinate colori diversi, da qualche anno è di grande tendenza abbinare reggiseno e slip con colori contrastanti. Se avete una carnagione chiara e vi abbronzate con fatica scegliete dei colori chiari ma non il bianco che vi renderebbe anonime.
Leggi anche  Punti neri: come rimuoverli con il limone e il miele
Loading...
loading...
Advertisement
Top