I lettori chiedono: Come Decolorare I Capelli Scuri?

Vai da un venditore specializzato e compra polvere decolorante e perossido. Per un castano molto scuro o nero, ti servirà un perossido a volume più alto, come un perossido a 30vol al 9%. Se i tuoi capelli sono castano scurissimo o neri, usa comunque il 30vol ma tienilo su fino a raggiungere la sfumatura desiderata.

Come decolorare i capelli neri a casa?

Se i vostri capelli sono neri, dovete usare l’acqua ossigenata a 40 volumi con un decolorante. Stendete la miscela sui capelli, tentando di non toccare troppo il cuoio capelluto, perché la cute potrebbe risentirne. Lasciate in posa per circa 20 minuti sciacquate e dopo applicate una maschera nutriente.

Come decolorare i capelli al posto della tinta?

Succo di limone: anche il succo di limone può aiutarci a schiarire i capelli scuri: unite insieme 250 ml di succo di limone e 60 ml di acqua tiepida, versate in un contenitore spray e spruzzate direttamente sui capelli e lasciate agire dai 30 ai 50 minuti, più resta in posa e più si avrà l’effetto schiarente.

You might be interested:  FAQ: Permanente Dopo Quanto Lavare I Capelli?

Che decolorante usare?

QUALE DECOLORANTE SCEGLIERE E PERCHÈ Le più comuni che si possono trovare in commercio vanno dai 10 ai 40 volumi: se i capelli sono già chiari, è possibile scegliere un’acqua ossigenata da 10 a 20 volumi, se invece la base è scura, occorre optare per una a 30 o 40 volumi.

Come schiarire i capelli dopo una tinta scura?

Un’altra alternativa fai da te per schiarire una tinta troppo scura è quella di lavare i capelli con olio e aceto. Questa soluzione aiuta a scaricare più velocemente il colore e a rendere più chiara la chioma. Ovviamente, facendo più spesso lo shampoo la tinta tenderà a lasciare i capelli più in fretta.

Come decolorare i capelli a casa?

Prendine una dalla nuca e applica un po’ d’acqua ossigenata; comincia dalle radici, fino ad arrivare alle punte. Lascia in posa per 20-30 minuti; poi sciacqua la ciocca e controlla il colore, aiutandoti con un asciugamano. In questo modo puoi vedere se il colore ottenuto ti piace, prima di decolorare tutta la testa.

Come decolorare i capelli dosi?

Ossigeno e decolorante vanno mescolati generalmente seguendo la proporzione 1:1. può capitare che alcune marche di decolorante abbiano proporzioni differenti, ma generalmente è indicata sulla confezione della polvere, che va, ovviamente, letta attentamente.

Come decolorare i capelli con emulsione ossidante?

Per decolorare i tuoi capelli è sufficiente miscelare l’ossigeno (perossido di idrogeno) alla polvere decolorante, in modo da ossidare i pigmenti del capello, privandoli del colore. Le concentrazioni di ossigeno più comuni che si possono trovare in commercio vanno dai 10 ai 40 volumi.

Come schiarire i capelli tinti di due toni?

Tinture con ammoniaca Se volete rendere il vostro colore di base più chiaro di soli 2-3 toni, potete usare le tinture permanenti a base di ammoniaca. Proprio grazie all’ammoniaca lo strato di cheratina diventa poroso ed il pigmento viene dilavato.

You might be interested:  FAQ: Capelli Lunghi Uomo Come Farli Crescere?

Quanto costa fare la decolorazione dal parrucchiere?

I costi della decolorazione capelli variano non solo dai risultati che si vogliono ottenere ma anche dai listini che vengono applicati dai professionisti del settore. In linea generale il costo presso un parrucchiere è di 50 euro per una decolorazione completa e 30 euro per il ritocco.

Come si prepara la crema decolorante per capelli?

Per creare il tuo decolorante devi unire la polvere all’acqua ossigenata, emulsionata a 20, 30 o 40 volumi: qui la scelta varia in base al colore dei capelli e al risultato che si vuole ottenere.

Qual è il miglior decolorante per capelli?

Qui di seguito ti presentiamo i migliori decoloranti per capelli:

  • Wella Professionals Blondor Powder. Il migliore per: azione delicata.
  • Garnier Olia Decolorazione Superbiondo Estremo.
  • Crema decolorante peli Hibros-Crema.
  • Oxy Esthetique Crema Decolorante.
  • Crema Decolorante Ultradelicata Camomilla Schultz.

Come passare dal castano scuro al biondo?

Quando si vuole passare dal castano al biondo la cosa migliore è fare delle mèches che permettono di schiarire tutta la chioma. È l’ideale per avere un biondo regolare e naturale. Il lavoro del parrucchiere dipenderà anche dallo stato del capello.

Come schiarire i capelli con il bicarbonato?

Preparate una pasta usando un po’ di acqua calda e 1/3 di bicarbonato di sodio (se avete i capelli lunghi, potete aumentare la dose). Una volta pronta, applicatela su tutta la chioma e attendete 15 minuti. Trascorso il tempo necessario risciacquate e lavate con shampoo e balsamo, come fareste abitualmente.

Come schiarire i capelli tinti in modo naturale?

Questo è un metodo naturale per rimuovere il colore scuro dai capelli. Fai una pappetta con 1/2 bicchiere di bicarbonato e 1/2 bicchiere d’acqua. Massaggiala sui capelli e lascia agire per 15 minuti, poi sciacqua con acqua calda. Ripeti per tutte le volte necessarie fino a ottenere il colore desiderato.

You might be interested:  Risposta rapida: Come Pettinare Capelli Lunghi?

Come far diventare i capelli neri a castani?

Per poter passare dal nero al castano, si può optare per una prima schiaritura, che consentirà al capello di diventare castano scuro. Dopo aver raggiunto questa tonalità, si procede con un secondo round che darà origine al capello castano, il più comune.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to Top