Risposta rapida: Come Lisciare I Capelli Crespi?

7 mosse per lisciare i capelli crespi

  1. Scegli lo shampoo giusto.
  2. Usa una buona maschera anti crespo.
  3. Attenzione alla temperatura dell’acqua!
  4. Pettinati correttamente.
  5. Usa bene il phon.
  6. Liscia i capelli crespi con la spazzola.
  7. Addio all’effetto crespo con la piastra!

Come rendere lisci i capelli crespi?

Acqua di riso. Lisciante ma anche lucidante, grazie all’amido. Usata con costanza, elimina il crespo anche in caso di forte umidità. Conservate l’acqua di cottura del riso e usatela fredda per lavare i capelli, lasciando in posa 3-4 minuti prima di risciacquare con acqua calda.

Come lisciare i capelli in modo veloce?

Ti basterà lavare i capelli normalmente, asciugandoli tamponando con un telo in microfibra e poi usare un pettine a denti stretti per districarli. A questo punto lega i capelli con una coda bassa, tirandoli per lisciarli e falli asciugare in questo modo.

Come lisciare i capelli fai da te?

Mescolate una tazza di latte di cocco (250 ml) con il succo di un limone. Lavate i capelli con lo shampoo e al momento di applicare il balsamo usate questa soluzione. Lasciate agire qualche minuto, quindi sciacquate bene con acqua tiepida. Ripetete un paio di volte a settimana per notare i risultati.

You might be interested:  Risposta rapida: Sfoltire I Capelli A Cosa Serve?

Come ottenere capelli lisci senza piastra e phon?

Il metodo più popolare per ottenere capelli lisci in modo naturale è asciugare la chioma utilizzando una spazzola tonda larga. Basta avvolgerle le ciocche di capelli umidi e, partendo dalla radice, dirigere il getto di aria calda fino alle punte per fare i capelli lisci e liscissimi in poco tempo.

Come far rimanere lisci i capelli piastrati?

Come mantenere i capelli lisci dopo la piastra

  1. INIZIATE DAL LAVAGGIO.
  2. NON ASCIUGATE I CAPELLI CON UN ASCIUGAMANO.
  3. PRIMA DI PIASTRA E PHON RICORDATE UN TERMOPROTETTORE.
  4. UNA VOLTA TERMINATO LO STYLING CON LA PIASTRA RICORDATE UN ALLEATO CHE FISSI LA PIEGA.

Come stirare i capelli senza usare la piastra?

Lisciare i capelli senza piastra: utilizzare l’asciugacapelli con aria fredda. Non hai bisogno per forza dell’aria calda! Prova ad asciugare i capelli con aria fredda e senza l’aiuto di alcun prodotto, dopodiché liscia i capelli senza piastra, aiutandoti con la spazzola e con le dita.

Come si fa ad avere i capelli lisci perfetti?

Scegliete un pettine a denti larghi. Servirà per sciogliere i nodi quando i vostri capelli saranno ancora bagnati. Se avete capelli particolarmente ribelli, utilizzate anche un siero lisciante. Di solito si tratta di un prodotto da applicare sui capelli prima di accendere il phon.

Come lisciare i capelli ricci per sempre?

Prova la stiratura brasiliana.

  1. Il parrucchiere lava e asciuga i capelli tamponandoli con un asciugamano.
  2. Successivamente, li divide in ciocche e inizia ad applicare il prodotto lisciante.
  3. In seguito, asciuga i capelli con l’asciugacapelli, cercando di renderli il più lisci possibile.

Come lisciare i capelli durante la notte?

Quando ancora sono bagnati (non strofinarli con l’asciugamano) applica un olio o uno spray anti crespo, pettina i capelli e dividili in 5 o 6 sezioni. Prendi ogni ciocca, spazzolala bene di nuovo e poi fermala con delle mollette ogni due pollici girandola attorno alla testa come se volessi realizzare un turbante.

You might be interested:  I Capelli Dove Si Buttano?

Come rendere i capelli lisci in modo naturale?

Avere capelli lisci non deve per forza implicare l’uso di una piastra che, seppur utile, può strinare i capelli e rovinarli in modo permanente.

  1. Uova e olio di oliva.
  2. Gel all’aloe vera.
  3. Latte di cocco e succo di limone.
  4. Impacco con olio caldo.
  5. Maschera alla banana e papaia.
  6. Usa grandi bigodini.
  7. Farina di riso.

Come sgonfiare i capelli in modo naturale?

Piastra sì ma senza esagerare Come per il phon, dividete i capelli in ciocche. Poi passate la piastra su ogni ciocca, rapidamente e senza fermarvi sul capello. Pettinate ogni ciocca con il pettine e voilà: i vostri capelli saranno lisci e sgonfiati.

Come lisciare i capelli dopo averli lavati?

Partiamo dal lavaggio dei capelli: utilizzate shampoo e balsamo specifici per capelli lisci in quanto hanno proprietà anticrespo che li idratano rendendoli più morbidi. Una volta concluso il lavaggio terminate con un getto di acqua fredda su tutta la chioma, così da chiudere le cuticole, avendo capelli più lucidi.

Come asciugare capelli lisci senza phon?

Come asciugare i capelli al naturale: parliamo dei capelli lisci

  1. Sfrutta l’asciugamano per eliminare più acqua possibile, facendo attenzione a tamponare i capelli piuttosto che a sfregarli.
  2. Spazzola i capelli delicatamente, manterrai così una chioma dall’effetto naturale davvero cool e scioglierai i nodi.

Come fare per rendere i capelli morbidi e lisci?

Tira i capelli diverse volte con la spazzola finché non sono perfettamente asciutti, poi passa alla ciocca seguente.

  1. La spazzola rotonda può aiutarti a rendere più lisci e morbidi i capelli sottili o medi.
  2. Ricordati di applicare un prodotto termoprotettore, contribuirà a rendere i capelli lisci e setosi.

Come si fa a stirare i capelli?

Se sono di spessore medio, usa un calore normale (circa 150-175 ºC). Se invece sono spessi, usa una temperatura elevata (200-230 ºC). Per non correre rischi, è meglio iniziare da un grado di calore medio e aumentare la temperatura gradualmente finché non riesci a stirare i capelli con una sola passata di piastra.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to Top