Nelle nostre cucine non può mai mancare e spesso viene utilizzato anche per preparare trattamenti di bellezza. Sapevi però che il sale è utilissimo anche per fare le pulizie ? Oggi ti spiegherò 9 usi domestici del sale che forse non conosci.

1. Deumidificare l'ambiente

Il sale può essere un validissimo avversario dell' umidità e quindi un'arma segreta per combattere la muffa

Prendi una bottiglia di plastica e tagliala in due parti, facendo in modo che quella inferiore sia qualche cm più lunga della superiore. Togli il tappo, foralo con un coltello e poi riavvitalo. Metti circa 200 g di sale grosso sulla parte superiore della bottiglia tagliata e ponila con l'apertura verso il basso dentro l'altra parte. Poi sigilla il punto di giunzione con del nastro adesivo. Lascia lo strumento creato in frigo per due ore. Hai preparato un deumidificatore "fai da te".

2. Lucidare posate ed argenteria

Per fare questo prepara una pasta a base di farina, aceto e sale con cui poi strofinerai oggetti in ottone, rame ed argento. 

Con soltanto sale e limone , invece, potrai rimettere a nuovo il metallo del lavello. 

Con aceto, sale, qualche goccia di limone e della farina potrai produrre un ottimo composto per eliminare la bruciatura dalle pentole. 

3. Ravvivare i colori dei capi d'abbigliamento

I tuoi vestiti sono sbiaditi ? Segui il mio consiglio. Immergili in una bacinella con acqua fredda, una manciata di sale grosso e 2 cucchiai di aceto bianco . Puoi fare lo stesso con i tappeti, strofinandoli con una spazzola a setole rigide.

4. Togliere le macchie più difficili

Hai a che fare con macchie complicate? Ci pensa il sale. Mettine una manciata sulla macchia e lasciala riposare un quarto d'ora, poi lava il capo con acqua calda. Il rimedio vale persino per le macchie di vino rosso e di uovo!

Se vuoi far tornare candidi i capi in lino e cotone e le tovaglie lasciali a bagno con acqua e sale grosso per una notte.

5. Detergere la moka senza usare il sapone

Nonne e mamme insegnano: mai lavare la moka con il sapone. Anche in questo caso ci viene in aiuto il sale. Versa dell' acqua nella caffettiera con 3 cucchiai di sale , poi sfrega l'interno con una spugnetta metallica dopo aver inumidito quest'ultima con sale e succo di limone . Poi risciacqua.

6. Igienizzare frutta e verdura

Per eliminare i pesticidi prendi l'abitudine di lavare frutta e verdura non solo con l'acqua ma anche col sale grosso. 

Una piccola curiosità: se spargi la padella con cui fai la grigliata con del sale grosso ridurrai di molto il fumo che sarà prodotto. 

7. Profumare l'ambiente

Non sapete forse che il sale è un prodotto eccellente per catturare gli odori. Se vuoi eliminare i cattivi odori dalle scarpe posiziona all'interno una manciata di sale e bicarbonato. Lasciale riposare per una notte e... addio alla puzza!

Puoi combattere col sale anche le macchie di sudore . Versa dell' aceto di vino bianco direttamente sulla macchia e poi lascia ammollo la maglia in acqua, aceto e 2 cucchiai di sale grosso .

8. Togliere la ruggine

Combinando il sale con acqua calda , limone ed aceto bianco potrai togliere la ruggine dai tuoi oggetti in metallo. Mettili a bagno, dopodiché strofinali con forza. Vedrai la ruggine sparire magicamente!

9. Pulire bene barattoli e bottiglie

Le dimensioni di barattoli e soprattutto bottiglie spesso non ci permettono di lavarli accuratamente. Se vuoi ottenere un risultato soddisfacente riempili con acqua calda, una manciata di sale grosso ed aceto . Agita energicamente ed infine risciacqua con acqua fredda di rubinetto.

Se i miei consigli ti sono stati utili, condividi l'articolo con i tuoi amici!