Tutti vorremmo che il nostro bagno risplendesse sempre, sia per una questione di cura della casa sia ovviamente per l’importante questione dell’igiene. Il bagno infatti è uno di quegli ambienti che dovrebbe essere mantenuto sempre pulito ed in ordine, liberato dai cattivi odori e dai microbi.

Spesso però la pulizia richiede molti sforzi e del tempo che non tutti hanno a disposizione, magari per una vita movimentata o dei turni lavorativi stressanti.

Con questi 9 trucchi semplici, veloci e assolutamente naturali , potrete igienizzare il vostro bagno utilizzando ciò che sicuramente troverete nella vostra dispensa, impiegando la metà del tempo ed ottenendo risultati incredibili!

9 TRUCCHI PER L’IGIENE DEL BAG NO:

Pulire i rubinetti con l’olio per bambini

L’olio è perfetto per rimuovere il calcare dai vostri rubinetti. Versatene qualche goccia su un panno umido e strofinate sulle zone interessate.

–   Pulire la doccia con l’aceto

Coprite la “cipolla” della doccia con un sacchetto di plastica riempito con dell’aceto, e fissatelo con un elastico. Lasciate agire per tutta la notte: il risultato sarà splendente e sorprendente e l’acqua uscirà in maniera fluida e pulita.


Liberare le fognature col bicarbonato

Fate bollire dell’acqua in una pentola e versatela nello scarico. Poi gettate abbastanza bicarbonato di sodio e lasciate agire per un tempo utile. Aggiungete dell’aceto e noterete la normale schiuma. Attendete per 10 minuti, infine versate nuovamente dell’acqua bollente per eliminare i residui e lo sporco. 

– Pulire gli specchi con il thè nero

Preparate del thè nero ben concentrato e versatelo in un flacone spray. Spruzzatelo sugli specchi e passate un panno. Vedrete che risultati splendenti!

– Pulire i rubinetti con il limone

Tagliate a metà un limone e strofinatelo sui rubinetti dove notate ci sia del calcare. La sua acidità aiuterà a discioglierlo per un risultato pulito ed igienizzato.

Pulire la vasca da bagno con pompelmo e sale

Tagliate un pompelmo a metà e ricopritelo con un’ingente quantità di sale. Strofinate sulla superficie della vasca e se necessario ripetete con l’altra metà. 


Aceto ed olio di albero di Thè per pulire il WC

Prepara una miscela con una tazza d’aceto e mezzo cucchiaino di olio di albero di thè (facilmente reperibile in erboristeria od al supermercato).

Applicate il composto sulle superfici del water e lascia agire per almeno 5 minuti. Poi strofinate come fosse un normale detersivo.

Acqua ossigenata multiuso

È  un detergente naturale, potete utilizzarla per qualsiasi tipo di pulizia. Detergerà ed igienizzerà, rendendo i vostri ambienti e le vostre superfici fresche e pulite. 

Bicarbonato di sodio in lavatrice per pulire le tende

Rimboccate bene le tende nella lavatrice ed aggiungete del bicarbonato di sodio. Come saprete è un ingrediente multiuso utilissimo anche per pulire e rinfrescare. Sbiancherà le vostre tende facendole diventare come nuove. Stendetele bene e lasciate asciugare.