La pulizia del frigorifero è fondamentale per garantire agli alimenti la corretta conservazione. Questa procedura andrebbe eseguita regolarmente al fine di evitare la formazione di muffa soprattutto tra le guarnizioni in gomma ed impedire che all’interno del frigorifero vi sia la presenza di odori sgradevoli.

Non sempre è possibile ricordare quali alimenti abbiamo nel frigorifero, per questo è buona regola controllare frequentemente lo stato di conservazione delle verdure non utilizzate che vanno facilmente incontro a marcimento, a quella dei formaggi , delle uova,  cercando di prestare particolare attenzione alle date di scadenza dei prodotti confezionati e magari dimenticati da giorni: maionese, salse, latte, yogurt eccetra.

Oltre al riordino giornaliero il frigorifero va pulito a fondo spesso dopo aver tolto, lavato e asciugato i vari elementi che lo compongono come i cassetti, vaschette e ripiani.

E’ possibile farlo con detergenti specifici che però possono contenere sostanze nocive al loro interno, oppure optare per una detersione eseguita con ingredienti naturali.

Il prodotto naturale di cui ti illustreremo le fasi di preparazione offre notevoli vantaggi, in quanto non solo garantisce un’appropriata igiene ma svolge anche un’azione disinfettante rilasciando un gradevole profumo di limone.

icarmen13/Shutterstock share

Ingredienti per la preparazione di un detergente naturale per frigorifero

  • Acqua
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Il succo di 1/2 limone fresco
  • 5 gocce di olio essenziale di limone

Riempire di acqua per metà, un catino di media grandezza e versare al suo interno il bicarbonato mescolando per far sciogliere bene la polvere.

Aggiungi il succo di limone e l’olio essenziale.

Il prodotto è pronto per essere usato.

Uno dei comodi vantaggi di questo prodotto naturale è che non necessita di risciacquo.

Se hai trovato utili questi consigli condividili con le tue amiche!