Non è raro che le  tubature di casa siano otturate a causa dei residui di cibo o dei capelli, ed è proprio a questo punto che ci troviamo costretti a trovare una soluzione rapida ed efficace. Oggi vi insegneremo alcuni trucchi meravigliosi e naturali da prendere in considerazione per risolvere il problema senza bisogno di chiamare l’idraulico. 


Ci sono molti metodi differenti per rimuovere l'intoppo da una tubatura e, normalmente, viene utilizzato un prodotto chimico sgorgante che si trova in commercio. Ricordate, però, che l'uso eccessivo di questo genere di prodotti può danneggiare i tubi, oltre ad essere particolarmente nocivo se  vengono inalati e inquinanti per l’ambiente.

 Per questo motivo, se la congestione del tubo non è particolarmente grave, si può ricorrere ad alcuni metodi domestici per risolvere il problema.

5 valide soluzioni per sgorgare le tubature in modo naturale:

Bicarbonato e aceto

Questi due ingredienti naturali, facilmente reperibili ed economici, rappresentano un efficace rimedio contro l’intasamento della tubature.

Nel caso in cui dovesse fallire il primo tentativo, non fatevi prendere dal panico: ripetetelo versando nello scarico del lavandino anche fino ad un bicchiere di bicarbonato e mezzo litro di aceto. Concludete l’operazione aggiungendo a seguire,  un litro di acqua bollente e lasciate agire. Per facilitare la disostruzione, potrà essere necessario aiutarsi con mzzi meccanici ad esempio un ferro da calza, o un fil di ferro.

 Sale e Bicarbonato

Questi due prodotti alla portata di tutti, quando vengono abbinati, creano una reazione chimica che potrà favorire lo sblocco degli ingorghi nelle tubature. Come fare? Versare nello scarico 4 cucchiai di sale grosso e 4 cucchiai di bicarbonato di sodio e versare una pentola di acqua bollente.

Sturalavandini e acqua calda

E' un attrezzo davvero efficiente ed utilizzarlo è molto semplice. E' necessario versare un po' di acqua e pompare lo stantuffo per alcuni minuti fino a quando l'acqua inizia a scendere giù per il tubo. Gettare poi giù dagli scarichi dell'acqua calda poiché aiuta a rimuovere piccoli blocchi.

Acqua delle patate

Uno dei metodi della nonna consiglia di far bollire delle patate ed utilizzare l'acqua di bollitura che pare abbia effetti sbloccanti sulle tubature intasate.

Bicarbonato e Coca-Cola

La reazione di questi due elementi è davvero una bomba: disincrosta ed igienizza. Versare 1 tazza di bicarbonato e 2 tazze di coca-cola nel tubo di scarico e lasciar agire qualche minuto, versare dell'acqua bollente per eliminare ogni residuo.

Qualunque metodo decidiate di utilizzare, ricordate di versare nello scarico, dopo la procedura, alcune gocce di succo di limone per eliminare il cattivo odore.

E voi come affrontate questo problema? Avete provato una di queste soluzioni? Diteci la vostra!