Dove c'è umidità, c'è muffa . Ed essere esposti ad ambienti con la muffa non è per niente salutare. Oltre ad essere antiestetica, infatti, la muffa può avere effetti negativi sulla salute. È quindi opportuno agire subito per rimuoverla.

In commercio esistono molteplici prodotti specificatamente progettati per l'eliminazione delle macchie di muffa. Qui però vi proponiamo un metodo fai-da-te per eliminare la muffa da casa una volta per tutte. È un metodo semplice ed efficace e sicuramente molto più economico di molti altri prodotti. 

L'”ingrediente segreto” è l' acqua ossigenata (o perossido di idrogeno). Basterà spruzzarla sulla parete ammuffita e aspettare 10 minuti per far sì che faccia effetto. Poi strofinate bene con una spugna e la muffa sparirà. Semplice, no?!

L'acqua ossigenata può essere utilizzata anche per molte altre cose in casa. Ad esempio è utilissima per rimuovere le macchie di sudore dai vestiti, perché è un prodotto antibatterico e fungicida. Unite un po' di sapone per piatti all'acqua ossigenata e spruzzate questa miscela sulla macchia, aspettate 30 minuti e poi sciacquate con acqua fredda.

Per rimuovere i batteri e disinfettare, potete anche spruzzare l'acqua ossigenata sul tagliere o sul piano della cucina . Oppure immergete il vostro spazzolino da denti nell'acqua ossigenata per eliminare tutti i germi.

Che ne dite?! Sapevate tutti questi trucchi con l'acqua ossigenata?