A chi non è mai capitato di girare per casa e trovare in qualche angolo un  ragno ? Questi piccoli animaletti sono l'incubo di moltissime persone, soprattutto di coloro che soffrono di  aracnofobia . Per loro sarebbe davvero meraviglioso vivere in un mondo senza  ragni  ma questo è impossibile, però esistono diversi metodi per eliminare la presenza di questi insetti almeno dalla nostra casa e vivere serenamente l'ambiente domestico.

Innanzitutto ricordate sempre che i ragni vanno presi per il naso, infatti ci sono tantissimi odori a cui gli  aracnidi  sono del tutto intolleranti e, quando annusano determinate fragranze, tendono a scappare via.

In questo articolo vogliamo svelarvi qualche piccolo  trucco fai da te , del tutto naturale, per assicurarsi che i   ragni  non entrino nella nostra abitazione.Del resto si sa che prevenire è meglio che curare, quindi è meglio combattere il nostro nemico quando si trova ancora all’esterno.

6 repellenti naturali per eliminare i ragni da casa

Bucce di limone o arancia

L’odore di questi agrumi non è gradito dai  ragni , per evitare che gli  aracnidi  entrino in casa dovete strofinare le bucce di limoni o arance sui davanzali delle finestre e sulle porte di ingresso dell’abitazione.

Menta piperita

Mentre  noi apprezziamo l’odore della menta, ed i suoi numerosi utilizzi domestici, per i  ragni  è esattamente l’opposto: l’odore della pianta di menta piperita li infastidisce notevolmente e li induce ad allontanarsi.

Per questo motivo potete riporre delle piantine di menta fuori ai balconi oppure cospargere ingressi ed angoli della casa con una soluzione composta da gocce di olio essenziale di menta piperita e acqua, in questo modo sarete certi di tenere lontani i ragni da casa vostra.

Tabacco masticabile

Il tabacco è un altro valido rimedio naturale per allontanare i   ragni , prendete del tabacco masticabile e ponetelo negli angoli di tutta la casa, ciò basterà a tenerli alla larga.

Questa forse è una soluzione meno profumata rispetto alle altre ma l’efficacia del rimedio è garantita.

Lavanda

ragni  odiano l’odore della lavanda e per combatterli potete adoperare delle candele profumate all'essenza di lavanda oppure creare una miscela di acqua e olio essenziale alla lavanda da spruzzare in casa.

Questa soluzione oltre a dissuadere i ragni, conferirà alla vostra casa un gradevolissimo aroma.

Aceto

L’aceto ha un odore sgradevole non solo per i ragni  ma anche per alcune persone, per questo molti non lo utilizzano quasi mai come repellente. Tuttavia data l’efficacia di questo prodotto ed il suo basso costo, potete provare ad utilizzarlo miscelandolo con un olio essenziale di vostro gusto ed il gioco è fatto.

Gatto

È risaputo che i gatti tengono lontani i topi ma sapevate che sono anche dei validi alleati per mandare via i  ragni ? Ebbene si, i gatti gli danno la caccia come se si trattasse di un gioco, forse è anche per questo che spesso li troviamo a camminare, con fare sospetto, sui mobili alti delle nostre camere.