Menù

Come pulire e igienizzare il MATERASSO del letto in due semplici mosse

Condivisioni
Leggi con attenzione

Ognuno di noi ha le proprie abitudini per pulire la casa e ci sono pulizie che vanno fatte quotidianamente, altre settimanalmente e altre ancora una volta ogni tanto. Tra queste ultime troviamo la pulizia profonda del frigo, la pulizia della cappa della cucina, il riordino dell’armadio e del cassetto dei medicinali e, infine, la pulizia del materasso del letto. 

Eppure passiamo 1/3 della nostra vita a letto: il materasso andrebbe igienizzato più spesso, ma a volte non è tanto la pigrizia, ma proprio il non saper come fare a pulire qualcosa di così grande a prevenirci dal farlo come si deve. Continua a leggere per scoprire il modo più semplice ed efficace per pulire ed igienizzare il materasso e poter fare così sogni tranquilli!

Il bicarbonato di sodio è un elemento utilissimo per la pulizia della casa e l’eliminazione dei cattivi odori. Ha inoltre proprietà disinfettanti e antisettiche e proprio per questo è indicato sia per materassi che per cuscini. Basterà spolverarlo lungo tutta la superficie del materasso e lasciarlo agire per circa mezz’ora (aiutatevi con un setaccio).

Credits


Strofinate poi la superficie del materasso con una spazzola (insistete bene su angoli e cuciture). Infine, passate l’aspirapolvere per rimuovere tutta la polvere. Se rimane qualche residuo di bicarbonato rimuovetelo con una spugna umida o un battipanni. Eseguite la stessa operazione anche nella parte inferiore del materasso. Acari e batteri spariranno e il vostro materasso sarà completamente disinfettato.

Credits


Invece per rimuovere le macchie organiche (come sudore, sangue, urina) dal vostro materasso basterà usare un mix di bicarbonato di sodio, sale e acqua fredda. Unite i tre elementi in parti uguali in un recipiente, ponete poi questo miscuglio sulla macchia, lasciatelo agire per almeno 30 minuti e poi frizionate con un panno o una spazzola.

Loading...
Leggi anche  6 Trucchetti per Ampliare lo Spazio in Cucina

Buone pulizie!


Images credits:

YouTube

Loading...
loading...
Advertisement
Top