Menù

Come tenere il frigo sempre fresco e pulito con rimedi naturali

Condivisioni
Leggi con attenzione

Una soluzione d’acqua e aceto oppure acqua e bicarbonato è più che sufficiente per la pulizia del vostro frigo. C’è precisare che, una buona manutenzione del frigo, comporta anche alcune accortezze nel quotidiano, sopratutto per quanto riguarda la modalità di conservazione degli alimenti.

L’imballaggio, oltre a fungere da contenitore dei cibi, evita il contatto con l’aria o con altri agenti che possono alterarlo, protegge dagli urti e dai traumi, previene la trasmissione degli odori e sapori da un alimento all’altro e funge da barriera contro batteri e muffe.

Come eliminare i cattivi odori dal frigo

Preparate un piccolo contenitore di plastica, magari riutilizzando qualcosa che avete già in casa, e mettete al suo interno del bicarbonato. Successivamente ponetelo in frigo; questo sarà in grado di mangiare tutti gli odori. Va cambiato ogni tre mesi. 

Un altro accorgimento che potete adoperare, è quello di cospargere il fondo del cassetto della frutta con del bicarbonato e, metterci sopra della carta assorbente. Questo eviterà i cattivi odori e manterrà freschi gli ortaggi e la frutta. Ricordatevi però di cambiare la carta assorbente molto spesso.

Come pulire il frigo

Per pulire il frigorifero vi consiglio di cominciare mentre il congelatore si sta sbrinando. 

Ecco i passi da seguire:

  • Posizionare un asciugamano sul fondo del frigorifero per raccogliere l’acqua che gocciola dal freezer;
  • Sfilare i cassetti, i piani di vetro e tutte le parti asportabili che si possono lavare a parte sotto l’acqua corrente;
  • Lavare l’interno del frigo con un panno morbido imbevuto in acqua tiepida e bicarbonato di sodio e/o aceto;
  • Se necessario asciugate tutte le superfici con un panno asciutto e pulito.

Come pulire il freezer

Ecco come fare per pulire il freezer in maniera facile:

Leggi anche  Come rimuovere la MUFFA dalla LAVATRICE con un semplice trucco

Loading...
  • Utilizzate l’asciugacapelli se volete accelerare i tempi di sbrinamento del freezer;
  • Usate l’apposita paletta per eliminare il ghiaccio attaccato alle superfici;
  • Pulite l’interno della cella con un panno morbido imbevuto in acqua tiepida e bicarbonato di sodio o aceto;
  • Asciugate bene le pareti prima di riaccendere il freezer, in questo modo eviterete che si riformi subito del ghiaccio

Ulteriori consigli

Ecco alcuni consigli di cui puoi fare tesoro:

  • L’ideale sarebbe effettuare la pulizia del frigo prima di partire per le vacanze;
  • Quando ci si assenta per un certo periodo, lasciate il frigo spento e con gli sportelli aperti;
  • Si può cogliere l’occasione del viaggio, per deodorare il frigo mettendo un po’ di carbonella in una ciotola da riporre nel frigo spento;

E infine, per evitare di dover pulire troppo spesso il frigo sarebbe opportuno: 

  • riporre gli alimenti in appositi recipienti;
  • asciugare e pulire le bottiglie e tutte le confezioni prima di riporle; 
  • convincere tutti i membri della famiglia a prestare un po’ di attenzione.

Loading...
loading...
Advertisement
Top