Menù

Detersivo fatto in casa per lavatrice: ricetta e consigli

Condivisioni
detersivo fai da te lavatrice
Leggi con attenzione

Tra le varie soluzioni per risparmiare in casa e servirsi di metodi bio e antinquinamento, c’è la produzione di detersivi per lavatrice fatti in casa. Ne esiste una grande varietà, tutte ricette realizzate grazie all’utilizzo di prodotti naturali e che permettono comunque sempre di risparmiare e di evitare di usare quelli chimici industriali.

Ci sono dei prodotti semplici che sono presenti in qualsiasi casa, come il bicarbonato e l’aceto, che possono essere usati per detergere i capi, per mantenerli morbidi o ancora per ravvivarne i colori e renderli puliti e profumati. Riutilizzando i flaconi, si riduce anche la quantità di rifiuti prodotta.

Detersivo per lavatrice fatto in casa: ricetta

Esistono differenti metodi per preparare degli ottimi detersivi per lavatrice fatti in casa, tra le varie ricette vediamo quella più utilizzata, la più nota tra tutte le casalinghe d’Italia che vogliono realizzare dei prodotti fai da te, che consentono di risparmiare e di ridurre i rifiuti e l’inquinamento. La preparazione è molto semplice e non richiede parecchio tempo e poi prevede l’utilizzo di ingredienti naturali e a basso costo.

Quello che serve per creare questo detersivo fatto in casa per lavatrice è:

  • 4 litri di acqua,
  • bicarbonato.

La prima cosa da fare è procurarsi un pentolone abbastanza grande, in cui stiano appunto i 4 litri d’acqua, che deve essere portata ad ebollizione. Intanto pensate a grattugiare tutta la tavoletta del sapone e aggiungete le scaglie ottenute una volta che l’acqua inizia a bollire, spegnendo prima il gas; in men che non si dica il sapone sarà completamente sciolto. Infine basta aggiungere 4 cucchiai di bicarbonato e il detersivo per lavatrice fatto in casa è pronto. Un procedimento semplice e veloce, economico e alla portata di tutti.

sapone di marsiglia per detersivo fatto in casa

Si consiglia di preparare il detersivo la sera, in modo che possa riposare tutta notte, tenendolo coperto con un coperchio, così il mattino successivo sarà necessario solo frullare il prodotto, in modo da ottenere un ottimo composto liquido, che non può essere assolutamente paragonato ai prodotti che troviamo in commercio, realizzati su scala industriale.

Per lavare con questo tipo di detersivo fai da te, basta versarne due cucchiai nella vaschetta apposita della lavatrice, assicurandovi che scenda nel cestello perfettamente, visto che tende ad essere molto denso. Se preferite inserirlo direttamente nell’oblò, allora è meglio diluirlo prima in un bicchiere d’acqua fredda.

Detersivo liquido per lavatrice fatto in casa

Un altro metodo per preparare detersivo liquido per lavatrice fatto in casa è quello che segue, servono i seguenti ingredienti:

Loading...
  • una tazza di soda, cioè carbonato di sodio,
  • 30 ml di sapone di Marsiglia liquido,
  • una tazza di bicarbonato,
  • 10 gocce del vostro olio essenziale preferito.
Leggi anche  Saponi fatti in casa ricette

Per prepararlo è necessario mescolare in un vecchio flacone di detersivo la soda, il bicarbonato e il sapone di Marsiglia; dopo averli amalgamati bene, si possono aggiungere le 10 gocce dell’olio essenziale preferito, in modo che si ottenga un prodotto con il profumo che desideriamo dare al nostro bucato.

Si può preparare anche un detersivo liquido pre-trattante   per le macchie, da versare sui capi un’ora prima del lavaggio in lavatrice. Oppure si può usare lo stesso per igienizzare i capi e disinfettarli, lasciandoli in ammollo per una trentina di minuti o anche un’ora se si tratta di bianchi, prima del lavaggio. 

La ricetta per preparare questa tipologia di detersivo fai da te è mescolare in una ciotola acqua e bicarbonato, fino ad ottenere una crema granulosa, spalmandola poi direttamente sulle macchie, aiutandosi preferibilmente con una spugnetta di loffa.

Come ottenere un detersivo per lavatrice fatto in casa profumato

Vi starete chiedendo come si può ottenere un detersivo per lavatrice fatto in casa profumato, perché vi piace sentire l’odore del vostro bucato appena steso, che sa di fresco e pulito.

Allora innanzitutto ricorda che l’aggiunta del bicarbonato nella preparazione del detersivo consente anche di ammorbidire i panni. Dopodiché possiamo dirti che gli ingredienti necessari che puoi inserire in un detersivo per lavatrice fai da te per avere dei capi super profumati, sono l’olio essenziale di lavanda, che serve unicamente per rilasciare una buona fragranza e quello di tea tree, che ha anche un’azione igienizzante. Per entrambi bastano 10 gocce ciascuno, che vanno aggiunte direttamente nel flacone, una volta che il detersivo è già pronto e travasato. In alternativa potete usare due gocce di profumo naturale, che trovate tranquillamente in erboristeria e che donano un tocco di freschezza e profumo.

tea tree oil detersivo fai da te

Il consiglio comunque, per qualsiasi detersivo per lavatrice fatto in casa è di rimestare il composto di tanto in tanto, agitare il prodotto ogni volta prima di usarlo, conservarlo per non più di 35-40 giorni in un luogo fresco e asciutto.

Loading...
loading...
Advertisement
Top