Menù

Faccende Domestiche: 9 Consigli Per Risparmiare Tempo E Denaro

Condivisioni
Leggi con attenzione

Certamente ami avere la tua casa sempre pulita ed in ordine. Per ottenere tutto questo, sprechi molte energie, tanti soldi ed altrettanto tempo. 

Punti difficili da raggiungere, prodotti chimici che a lungo andare rovinano i mobili ed oggetti per la pulizia che costano molto sono solo alcuni dei problemi di coloro che si dedicano alla pulizia periodica della propria casa. 

Per evitare tutto questo, vogliamo condividere con te alcuni meravigliosi trucchi che ti aiuteranno a risparmiare tempo, denaro e fatica. Appena li scoprirai, resterai senza parole e non potrai più fare a meno di metterli in pratica.

Ora potrai scoprire tutti i trucchi necessari per pulire le pareti, la doccia e tante altre parti della tua casa risparmiando molto tempo. Inoltre, non avrai bisogno di spendere molti soldi  per acquistare oggetti di vario genere e prodotti al fine di ottenere uno splendido risultato.

Scopri subito come fare…

Pulire il soffione della doccia 
A causa del vapore e della sporcizia, il soffione si sporca facilmente e, oltre ad essere poco igienico, risulta anche antiestetico.
Ti basterà avvolgerlo in una busta di plastica della spesa con all’interno un po’ di aceto e lasciar agire per tutta la notte. 
La mattina seguente ti basterà sciacquare il soffione per averlo pulito e splendente senza residui di calcare.

Pulire le pareti 
Questo è uno dei trucchi più semplici per pulire le pareti di casa che, purtroppo, spesso si macchiano. 
Anche tu tendi ad ignorare le pareti perché non sai come fare a pulirle o perché fai troppa fatica ad eliminare lo sporco? 
Da oggi non avrai più questo problema: mescola acqua e sale; ora strofina le pareti con questa miscela ed uno straccio in cotone ben strizzato. 
Appena si asciugheranno saranno perfettamente pulite.

Sfruttare al meglio l’aspirapolvere 
Se il tuo aspirapolvere non dispone di un beccuccio adatto a raggiungere i punti più difficili, è possibile prolungare il punto di aspirazione con un cartone recuperato da un rotolo di carta igienica o da cucina.

Non hai un mocio? 
Se non possiedi un mocio per lavare i pavimenti, puoi usare qualsiasi vecchio straccio o indumento che non utilizzi più. 
Ti basterà tagliarlo a strisce e non dovrai spendere ulteriore denaro per l’acquisto.

Pulire le scarpe 
I batuffoli di cotone risultano molto efficaci quando si tratta di rimuove i graffi perché sono molto delicati e soffici.

Loading...

Pulire la vasca da bagno 
Quello che ti suggeriamo oggi è uno dei trucchi più efficaci per pulire la vasca. 
A volte i prodotti per la pulizia danneggiano lo smalto della tua vasca da bagno. Quindi, ti basterà mescolare 1/2 tazza di bicarbonato, 1/4 tazza di acqua ossigenata ed 1 cucchiaino di sapone liquido.
Non ti resta che lavare la tua vasca con il composto ottenuto per ottenere un pulito impeccabile ed una vasca brillante senza rovinarla.

Pulire i tappeti 
E’ sempre un dilemma individuare il modo giusto per pulire i tappeti. 
Prova a spruzzare un po’ di bicarbonato sui tuoi tappeti e poi aspira bene e lentamente. In questo modo, non solo pulirai i tappeti in modo molto semplice, ma eliminerai tutti i batteri e gli acari, oltre al cattivo odore. 
E’ una soluzione geniale che si può applicare anche sui materassi!

Pulire il divano 
Per rimuovere macchie ed imperfezioni sulla superficie del tuo divano, dovrai solo mescolare il bicarbonato con lalcool in parti uguali. 
Usa ora la preparazione ottenuta sulle aree danneggiate, strofinando molto delicatamente con l’aiuto di un panno di cotone.

Pulire il lavandino 
Versa un po’ di aceto nel lavandino. In questo modo sarà più facile e veloce pulire il lavandino senza graffiarlo. 
Puoi versarne un po’ anche nello scarico per disinfettarlo ed eliminare i cattivi odori.

Hai visto quante cose si possono fare con prodotti ed oggetti di tutti i giorno ed ottenere ottimi risultati senza troppa fatica ed in pochissimo tempo? Segui questi semplici suggerimenti e facci sapere com’è andata.

Leggi anche  Come disinfettare i giocattoli con un metodo fai da te

Loading...
loading...
Advertisement
Top