Menù

Pulire soffione doccia con l’aceto

Condivisioni
Leggi con attenzione

La pulizia generale della casa comporta una spesa economica non
indifferente, senza contare poi che molti prodotti commerciali che noi tutti
utilizziamo possiedono sostante chimiche a volte dannose per la salute umana.

Come fare allora?

Semplice, utilizzare
soluzioni fatte in casa, naturali quindi meno pericolose per la nostra salute e
per l’ambiente, e soprattutto più economiche.
Abbiamo spesso sentito parlare di detergenti fatti in casa a base di
bicarbonato, aceto, limone, ecc..

In questo caso concentriamoci sull’aceto:
uccide batteri e funghi senza contaminare l’ambiente; pensate che una soluzione
contenente soltanto il 5% di aceto, elimina il 99% dei batteri e l’82% dei
funghi
.

Loading...

Soffione doccia incrostato
A chi non è capitato di dover pulire il soffione della doccia con gli ugelli ostruiti
per via del calcare!
Spesso infatti ci capita, sotto la doccia, che metà degli ugelli del soffione
non spruzzino per niente acqua, mentre altri la spruzzano in tutte le direzione
tranne nella nostra!

Come pulire allora il soffione della doccia?
Per pulire il soffione della doccia in modo naturale possiamo usare l’aceto.
In particolare la tecnica che descriveremo risulterà molto utile (e non solo)
per i soffioni doccia difficili da smontare.

– Prendiamo un sacchetto di plastica (vanno bene le buste della spesa),
possibilmente abbastanza grandi. Riempiamolo con un bel po’ di aceto bianco.
– Andiamo ad attaccare il sacchetto sul soffione della doccia, assicurandoci
che si ritrovi immerso nell’aceto.
– Leghiamo il sacchetto con un elastico o spago per lasciarlo in quella
posizione per un po’ di tempo. Facciamo attenzione che non si stacchi per non
creare un pasticcio!
– Dopo aver lasciato agire l’aceto, possiamo rimuovere il sacchetto e vedremo
come il soffione della doccia sarà tornato come nuovo!

Leggi anche  7 trucchi in cucina di cui non potrai fare a meno

Ci sono casi estremi in cui gli ugelli del soffione doccia siano talmente
intasati da non liberarsi facilmente. Ma nella maggior parte dei casi questo
metodo è più che sufficiente, e soprattutto non dimentichiamo: facile, naturale
ed economico
!

Loading...
loading...
Advertisement
Top