Menù

Pavimento in Parquet? 10 trucchi geniali per pulirlo e curarlo

Condivisioni
Leggi con attenzione
I pavimenti in parquet rendono la nostra casa davvero elegante e accogliente, ma pulirli, e soprattutto mantenerli tali, non risulta sempre semplice: la polvere si incastra spesso tra le assi, è molto sensibile ai graffi ed il rischio che i bisognini dei vostri amici animali vengano assorbiti dal legno, rovinandolo irrimediabilmente, è davvero alto. 

Vi proponiamo 10 soluzioni per mantenere il vostro parquet come nuovo e ben nutrito

1)  Eliminare i graffi 
Il legno è particolarmente soggetto ad essere graffiato, ma è possibile eliminarli semplicemente strofinando sul mobile in questione o sulla parte di parquet interessata un pezzetto di noce per notare che, in pochissimo tempo, il graffio sparirà. 

© Nik Merkulov / Shutterstock.com - 379688566


2)  Preservare il parquet dai graffi 
Prendete un tappo di sughero e tagliatelo a rondelle, applicate della colla alla base dei mobili ed attaccate il sughero in modo da proteggere il pavimento quando si spostano i mobili, le sedie ed i tavoli. 

...

3)  Usare l’olio di limone 
Anche con l’olio di gomito e la fatica, i pavimenti in parquet tendono a sbiadire: questo problema si può risolvere passando dell’olio di limone su tutto il parquet, come se fosse cera. 

...

4)  Eliminare lo scotch 
Che disastro quando lo scotch, o la colla si attaccano al parquet! Da oggi c’è una soluzione davvero semplice per eliminarne i residui: mescolare due cucchiai di bicarbonato ed un cucchiaino di acqua fino a formare un composto pastoso; stendere la pasta ottenuta sulla zona interessata, far asciugare e strofinare con un panno umido per togliere la parte appiccicata dal parquet. 

...

5)  Riparare le crepe 
A causa delle variazioni climatiche, il parquet si può sia espandere che contrarre creando delle brutte crepe; questa situazione si risolve grazie alle alte temperature nei mesi estivi ed all’impiego di un deumidificatore nei mesi invernali. 

...
6)  Togliete le scarpe quando siete in casa 
Per preservare la salute del parquet, non indossate le scarpe in casa e fate usare questa accortezza anche agli ospiti così il pavimento resterà pulito più a lungo e non si rovinerà. 

...

7)  Eliminare le ammaccature del parquet 
Da oggi questa operazione sarà davvero semplice, infatti, è necessario bagnare il parquet nel punto che necessita il trattamento ed anche un panno di cotone e poi strofinare. A questo punto, stendete il panno a terra e passatevi il ferro da stiro ben caldo con un lento movimento circolare: bastano pochi minuti per vedere il risultato. 

...

8)  Realizzare un detergente 
Per una buona cura del parquet è possibile creare un detergente completamente naturale: preparare del tè nero utilizzando due bustine e lavare le superfici con un panno inumidito di tè; il pavimento in parquet resterà lucido e sembrerà come nuovo. 

...

9)  Eliminare strisce nere 
Spostando sedie o tavoli capita di rigare il parquet e di vedere, di conseguenza, quelle antiestetiche strisce nere che possono essere eliminate semplicemente con l’ausilio di una gomma per cancellare: basta qualche passata per togliere il nero del graffio. 

© endeavor / Shutterstock.com - 60538708

10) Non usare uno straccio in ammollo 
E’ un’accortezza davvero importante per la salute del pavimento in parquet: non usate uno straccio dopo che è stato in ammollo per pulire i pavimenti in parquet, bensì, inumiditelo con acqua e detergente in modo che il legno del pavimento non si impregni di acqua. 

...

E voi? Come curate il vostro parquet? Usate dei prodotti particolari oppure li trattate con prodotti naturali?
Leggi anche  Stende un copripiumino sul letto e ci svela un metodo infallibile per infilarci il piumino (GENIALE)
Loading...
loading...
Advertisement
Top