La muffa   è una tipologia di fungo che si riproduce in maniera continuativa, a causa di spore la cui formazione avviene per molteplici cause. Tecnicamente parlando le muffe hanno una composizione formata da microrganismi viventi, che creano delle colonne sui muri di colore nero , con puntini molto piccoli per poi diventare macchie scure grandi e compatte sino a rovinare del tutto il muro.

La sua formazione, come accennato, avviene per cause differenti seppur la più consueta è all'interno di ambienti chiusi o per l'umidità. Ma come togliere la muffa dai muri definitivamente? 

Come togliere la muffa dai muri 

I professionisti del settore insegnano che non esiste una sola metodologia per togliere la muffa dai muri di casa , infatti in passato questa particolarità veniva trattata direttamente con alcol denaturato oppure candeggina – mettendo a rischio la salute di tutta la famiglia per via dei componenti chimici poco delicati. 

Oggi per togliere la muffa dai muri per sempre si può optare per differenti metodologie e prodotti:

  • Liquidi antimuffa che grazie alla loro composizione naturale possono essere aggiunti all'idropittura, al fine di prevenirne la formazione futura (la muffa si rigenera se non trattata a dovere);
  • Pittura antimuffa che è stata studiata appositamente per eliminare e trattare la parete, al fine di non permettere un suo ritorno. 

Come togliere la muffa dai muri interni? Le fasi principali si possono svolgere in quest'ordine:

  • Indossare guanti di gomma e mascherina prima di iniziare;
  • Lavare bene il muro con un liquido antimuffa specifico, facendo attenzione che la casa sia ben areata al fine di non respirare i fumi del prodotto;
  • Non grattare in alcun modo la muffa del muro, ma lasciare asciugare il prodotto applicato per il tempo di posa consigliato sulla confezione;
  • Nel caso in cui la muffa fosse di quantità superiore alla media, il consiglio è quello di contattare un professionista del settore , che provvederà alla raschiatura dell'intonaco e alla stuccatura delle parti interessate;

Anche nel caso di pareti fredde , il consiglio è quello di rivolgersi ad un professionista che provvederà alla coibentazione dei muri e tutto il necessario per l'isolamento (anche come prevenzione per il futuro). 

Quando si parla di pareti in case “vecchie ” non è sufficiente effettuare la procedura sopra descritta, in quanto il muro necessiterà di un intervento edilizio specifico. 

Come togliere la muffa dai muri con prodotti naturali

Tra i rimedi naturali per togliere la muffa dai muri c'è un metodo molto efficace, con ingredienti di uso comune come il bicarbonato di sodio – sbiancante e antibatterico naturale – da miscelare con acqua ossigenata , limone e oli essenziali per dare anche un fresco profumo alla stanza. 

Per realizzarlo si dovranno avere:

  • Un flacone spray
  • 1 tazza di acqua naturale
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • ½ tazza di aceto bianco
  • 5 gocce di olio essenziale al limone
  • 5 gocce di olio essenziale alla lavanda

Come si prepara? Facilissimo, infatti basterà far sciogliere il bicarbonato nell'acqua, per poi aggiungere tutti gli altri ingredienti gradualmente. Successivamente miscelare bene sino ad ottenere un composto liquido omogeneo e versarlo dentro il contenitore con lo spray. Da utilizzare direttamente sul muro con muffa per poi farlo asciugare completamente (verificare preventivamente la gravità della situazione). 

Come togliere la muffa dai muri colorati

Il procedimento per sapere come togliere la muffa dai muri colorati è il medesimo che si applica per i muri di colore bianco. Infatti, purtroppo, le muffe tendono a rovinare completamente i muri, l'intonaco e il colore che era stato applicato inizialmente: per questo motivo si dovrà procedere con la vernice antimuffa e – una volta asciugata ed eliminato il problema – applicare il colore per la parete ripristinando quello iniziale o dando nuova luce.

Le nuove vernici antimuffa sono altresi colorate, al fine di permettere di effettuare un solo passaggio e far tornare la parete come nuova. 

Prodotti per togliere la muffa dai muri

I prodotti per togliere la muffa dai muri sono molteplici e – prima di acquistarli – è bene chiedere ad un professionista e valutare, come già accennato, quanto il muro sia rovinato. 

In linea generale, oltre ai rimedi naturali sopra descritti esistono in commercio efficaci prodotti per togliere la muffa sui muri 

  • Spray antimuffa professionale
  • Vernice antimuffa neutra
  • Vernice antimuffa colorata
  • Detergenti con additivi