Menù

Trucchi semplici ed economici per prenderti cura dei tuoi tappeti

Condivisioni
Leggi con attenzione

Non sempre è semplice prendersi cura dei tappeti e della moquette. Sono nidi di acari e polvere e spesso possono rovinarsi per delle macchie difficili da rimuovere o risultare poco igienici. Se però evitiamo di trascurarli è possibile dichiarargli lunga vita senza doverli sostituire e gettare.

Scopri come puoi prenderti cura dei tuoi tappeti e della moquette con questi trucchi semplici ed economici, ed elimina polvere, acari e macchie ostinate!

Usa il bicarbonato per detergere a fondo

Usa l’aspirapolvere quotidianamente ma ogni tanto pulisci il tuo tappeto a fondo. Dopo aver passato la spazzola aspirante, cospargi la superficie di bicarbonato e fai in modo che vada in profondità e nelle fibre, concentrandoti sui punti più sporchi. Aspetta circa 3-4 ore poi passa di nuovo l’aspirapolvere per eliminare gli eccessi. I colori rivivranno ed il bicarbonato contribuirà a neutralizzare gli acari della polvere.

Un consiglio: cerca di utilizzare sempre la spazzola aspirante appropriata.

Rimuovi le macchie ostinate

Detergi giornalmente il tuo tappeto utilizzando l’aspirapolvere ed un panno imbevuto di acqua e sapone. Non utilizzare prodotti chimici senza esserti prima accertata che non rovinino il colore, quindi testali prima su un angolo. Per rimuovere le macchie ad esempio di cibo, utilizza una miscela di 1/3 di aceto bianco, 1/3 d’acqua ed 1/3 di sapone apposito.

Rinvigorisci il colore

Se nel corso del tempo noti che il colore del tuo tappeto si è spento, inumidisci con dell’acqua gassata e spazzola delicatamente in modo che venga assorbita in profondità, poi lascia asciugare. L’effetto è assicurato!

Loading...

Ripristina il bianco con le bucce di patata

Prepara un mix di acqua calda e bucce di patata. Strofina sul tuo tappeto bianco con una spazzola imbevuta e lascia agire per tutta la notte. Poi risciacqua. 

Leggi anche  Semplici Metodi per Rendere la Casa Profumata e Confortevole

Quando è necessario utilizzare un dispositivo professionale per detergere il tuo tappeto

Quando la tua superficie si macchia cerca di rimuovere il prima possibile con una spugna imbevuta di sapone strofinando il punto interessato, prima che si secchi. Se ormai è troppo tardi bisognerà ricorrere ad un dispositivo professionale magari a vapore. Soprattutto è necessario farne uso nei seguenti casi:


  • Quando la tua moquette è interamente sporca o ingrigita. 
  • Quando le macchie sono state assorbite in profondità dalle fibre del tessuto ed è ormai complicato risolvere con un semplice panno
  • Quando sono presenti macchie di sangue o di vino.


Loading...
loading...
Advertisement
Top