Chi possiede un gattino sa bene quanto piacere dia la presenza di questo batuffolo di peli in casa; ma anche quanti piccoli problemi possa creare!

Quando il micino è ancora piccolo e non ha piena padronanza delle sue funzioni corporee, può capitare che faccia pipì in giro ; lo stesso può accadere ad un gatto anziano. Finché il gatti sporca in  terra, poco male: ma cosa fare  quando macchia la moquette, i tappeti, o altre tappezzerie in tessuto?

Il guaio maggiore non è la macchia, quanto più il cattivo e persistente odore che ha la pipì di gatto  e che è molto difficile riuscire a mandare via. Ma ecco un trucchetto che puoi usare per mandare via macchie e cattivo odore!

Fonte. pawedin.com share

Devi procedere in questo modo. Per prima cosa, versa sulla macchia dell’ acqua gassata .

Poi, in una ciotolina, mescola dell’acqua e dell’ aceto di vino bianco . Versa anche questa miscela sulla macchia.

Infine, copri il tutto con del bicarbonato di sodio . Lascia agire il tutto per circa 20 minuti, infine passaci sopra l’ aspirapolvere .

Vedrai che, come per magia, avrai completamente rimosso la macchia, e inoltre non sarà rimasto alcun sentore di pipì!