Tutti dovremmo avere in casa una confezione di bicarbonato di sodio: non si sa mai quando potrebbe servire! I suoi usi sono stati più volte descritti e decantati e molti di loro ci sono stati tramandati da nonne e mamme per risolvere piccoli problemini domestici. 

Il bicarbonato di sodio è molto versatile e trova spazio all’interno di preparati casalinghi naturali per le faccende di casa, in aggiunta ad esempio al succo di limone o all’aceto,  oppure assoluto per igienizzare i materassi o sbiancare il bucato.

Il motivo per cui è così efficace ad esempio unito all’aceto è la capacità di creare ’effervescenza’ e facilitare la pulizia delle superfici.

Può inoltre essere utilizzato per lavare frutta e verdura ed avere così una maggior sicurezza.

Ma non solo, i suoi utilizzi non si limitano alle faccende domestiche, ma riguardano anche la cura del corpo e la salute.

Viene spesso infatti consigliato come antiacido e per facilitare la digestione dopo un pasto abbondante, come esfolliante per la pelle e come rimedio naturale per lenire i sintomi locali di fenomeni allergici o infiammatori.

Conosciamo tutti le sue proprietà sbiancanti per un sorriso perfetto, purchè non se ne abusi in quanto può rovinare lo smalto.

Le sue proprietà antisettiche lo rendono particolarmente indicato per il trattamento delle micosi dell’unghia, sia disciolto in acqua con l’aggiunta di aceto di mele mediante pediluvi, sia applicato direttamente sull’unghia interessata impastandolo con alcune gocce di succo di limone o acqua ossigenata per potenziarne l’effetto antibiotico.

L’utilizzo costante del bicarbonato in tal senso, può rappresentare un valido aiuto per la prevenzione dell’onicomicosi oltre che per rinforzare e sbiancare le unghie di mani e piedi.

Sappiamo infatti che le unghie possono ingiallirsi a contatto con alcuni tipi verdure o con il fumo di sigaretta, così pure applicando spesso sulla sua superficie lo smalto impedendo all’unghia di ’respirare’.

Per rinforzare e sbiancare le unghie questo rimedio naturale è infallibile.

Prepara una pasta mescolando 2cucchiai di bicarbonato, mezzo cucchiaino di succo di limone e un cucchiaino di olio di oliva.

Massaggialo sulle unghie con movimenti circolari per alcuni minuti e in seguito rischiacqua con acqua tiepida per rimuovere i residui. 

Il risultato sbiancante sarà immediato mentre saranno necessarie più applicazioni per avere unghie meno fragili e più sane.

Se hai trovato utile questo rimedio, condividilo con i tuoi amici!