Da qualche tempo hai visto comparire sulla tua pelle delle macchie scure

Non c’è di che preoccuparsi, sono del tutto innocue e molto comuni. Si tratta di accumuli di melanina, che si coagulano in punti di forma tonda; si generano a causa dell’esposizione al sole, o magari perché in passato hai fatto uso delle lampade abbronzanti.

Nulla di grave, ma sono davvero brutte a vedersi! Tanto più che di solito compaiono in punti ben visibili: sul viso, sulle mani, sulle spalle. Per cercare di schiarirle puoi provare uno dei tanti prodotti che sono in commercio, ma la loro efficacia non è garantita, costano abbastanza e poi sono sintetizzati chimicamente.

Un’alternativa in verità ci sarebbe: è del tutto naturale, è economica, e la sua efficacia è stata garantita da un famoso dermatologo. Ti piacerebbe sapere di cosa si tratta? Continua a leggere!

Fonte: dailyhealthandbeautytips.com share

Per realizzare questo preparato casalingo antimacchia ti servono solo dell’aceto di mele e una cipolla. Tutto qua! Sminuzza finemente la cipolla ed estraine il succo, poi mescolalo con l’aceto. Aiutandoti con un batuffolo di cotone o un cotton fioc applica il composto direttamente sulle macchie. 

Fai questo trattamento una volta al giorno per un mese: giorno dopo giorno potrai notare le differenze e vedrai che le tue macchie sbiadiranno poco alla volta.

Vuoi sapere come mai questo rimedio è tanto efficace? 

Loading...

La cipolla è ricca di antiossidanti che aiutano a riparare la pelle lesionata; l’aceto di mele rimuove le cellule morte rigenerando la pelle. Un mix davvero miracoloso!