Il dentifricio , è uno dei prodotti più usati, almeno si spera, in ogni casa.

Ognuno di noi si avvale mattina e sera delle sue proprietà igienizzant i e preventive per la salute dei denti, e a tale scopo è impossibile farne a meno.

Ma forse non tutti sanno, che il dentifricio grazie alla sua formulazione, contiene delle particelle insolubili che lo rendono efficace nella rimozione dello sporco, fornendoci un valido aiuto per la pulizia di argenti, scarpe e molto altro.

15 usi alternativi del dentifricio

Rimuove le macchie di te e di caffè dalle tazze

All'interno delle tazzine del caffè, spesso possono formarsi degli aloni che è difficile rimuovere rapidamente con i comuni detersivi per stoviglie. Basterà invece strofinarvi sopra una piccola quantità di dentifricio per far tornare a brillare tazze e tazzine in men che non si dica!

Pulizia dell'argento

Per l'argenteria o i monili in argento, sfruttate il dentifricio come scrub per rimuovere lo sporco. Risparmierete sulla spesa di prodotti specifici e spesso costosi. Il risultato è davvero sorprendente!

 Rimuove le tracce di pastello dai muri

Quanti di noi hanno o hanno avuto figli con improvvisi attacchi di creatività artistica e quante le pareti disegnate difficili da riportare allo stadio originario? Niente paura, il dentifricio rimuove i tratti più ostinati, facendo tornare la parete come nuova.

 Rimuove i graffi dai CD

Basterà pulirli con un panno morbido e una piccola quantità di dentifricio per poter tornare ad ascoltare la vostra canzone preferita senza alcuna interruzione.

 Per la pulizia dei biberon

Le neo mamme troveranno molto utile questo suggerimento, basterà una piccola quantità di dentifricio diluito con acqua calda, per rimuovere definitivamente l'odore di latte acido dai biberon, senza acquistarne di nuovi. Provvedere poi ad un accurato risciacquo.

Stucco riempitivo per i fori alle pareti

Se decidete di cambiare la posizione di un quadro sulla parete, sarà inevitabile la presenza di un antiestetico foro . Per riempirlo basterà usare del dentifricio a mo' di stucco. Facile no?

 Pulisce i tasti bianchi del pianoforte

Che brutto quando il pianoforte sembra essere più vecchio del dovuto a causa dell'ingiallimento dei tasti bianchi. Provate a pulirli con il dentifricio, tornerà come nuovo!

 Pulisce le scarpe da ginnastica

Provate a pulire gli inserti di gomma delle scarpe da ginnastica con il dentifricio aiutandovi con un vecchio spazzolino, il risultato è assicurato.

 Rimuove i segni dei bicchieri da mobili e tavolini

Se non usate abitualmente dei sottobicchieri è facile che poggiandoli sul tavolino, mentre sorseggiate il vostro drink lascino un fastidioso alone. Niente panico: usate una piccola quantità di dentifricio lungo la macchia e la vedrete scomparire come per magia

 Pulisce il ferro da stiro

Se avete poco tempo e mentre stirate il ferro lascia degli orribili segni neri, non preoccupatevi, risolvete il problema strofinando la piastra col dentifricio.

Pulisce e lucida le cromature

Che siano i rubinetti, porta asciugamani o altro, pulirli col dentifricio donerà loro una brillantezza inaspettata.

 Rinforza le unghie

Per rinforzare le unghie stendi periodicamente con uno spazzolino un po' di dentifricio, avrà un effetto esfoliante e contribuirà a conferire loro la naturale lucentezza.

 Lenisce i pizzichi di zanzara e piccole scottature

Per piccole scottature e pizzichi di zanzara, in mancanza d'altro, applicate una piccola quantità di dentifricio. Il sollievo sarà immediato

 Rimuove le macchie di tinta per capelli

Chi tinge i capelli sa benissimo quanto sia difficile rimuovere le macchie di tintura lungo l'attaccatura, ma il dentifricio rappresenta un valido rimedio. Basterà strofinarne un po'  e i segni più ostinati potranno essere rimossi facilmente.

 Aiuta a seccare brufoli

Proprio la sera in cui avevate organizzato di andare a cena con le amiche, eccolo che spunta proprio sul mento un brufoletto davvero fastidioso. Provate a tamponarlo con un po' di dentifricio e vedrete che il risultato non si farà attendere molto