Avreste mai immaginato di utilizzare la vaschetta del ghiaccio per creare dei cubetti congelati di ogni genere di alimento o bevanda?

Si tratta di un utilizzo alternativo ma non per questo meno utile, e in alcuni casi addirittura geniale.

Le vaschette del ghiaccio sono presenti praticamente in ogni cucina del mondo, e il loro utilizzo è particolarmente apprezzato soprattutto durante la stagione calda. Quando si ha la necessita di rinfrescare le bibite o quando vogliamo mantenere una bottiglia di buon vino al fresco durante una cena, cosa c'è di meglio di qualche cubetto di ghiaccio?

Ma le vaschette, possono essere utilizzate anche per congelare altri liquidi e alimenti, in modo da poter essere facilmente conservati e averli sempre disponibili in caso di necessità e in piccole porzioni.

Cosa conservare nella vaschetta del ghiaccio?

Salsa
Con la vaschetta del ghiaccio possiamo creare delle mini porzioni di salsa di pomodoro o altri condimenti, preparandoli appunto in anticipo e scongelarli/riscaldarli quando ci serviranno.




Caffè Vi è avanzato troppo caffè nella caffettiera? Possiamo congelarlo nelle vaschetta del ghiaccio, conservarlo e berlo al momento giusto. Poi tra l’altro molti, soprattutto in estate, amano il caffè freddo!

Vino Possiamo anche congelare il vino nelle vaschetta del ghiaccio. In realtà il vino non dovrà essere bevuto (anche perché qualche buon intenditore ci potrebbe guardare male) ma piuttosto i cubetti saranno utili per insaporire i nostri piatti più gustosi. Per alcune ricette il vino trova ampio spazio in cucina!



Succhi di frutta Possiamo anche sbizzarrirci nel creare decorazioni per dessert, cocktail e bevande!Basta creare dei cubetti di succo multicolor , utilizzando vari frutti come kiwi, pesche, ananas, pere, ecc…

Uova Come ben sappiamo le uova non possono essere conservate a lungo, ma se dovessimo possedere più uova di quanto siamo in grado di consumare, possiamo congelarle per utilizzarle successivamente.Le uova dovranno essere aperte e versate nelle vaschette del ghiaccio (congelarle con il guscio potrebbe farle esplodere).E’ possibile congelare solo i tuorli o anche insieme all'albume.
Possiamo anche aggiungere del sale o dello zucchero.Le uova congelate possono durare fino a 12 mesi senza.




Gelati Se possediamo vaschette del ghiaccio più grandi e capienti, possiamo creare dei ghiaccioli a base di succo e/o frutta.



Frullati Rimanendo sempre in tema frutta, possiamo creare dei cubetti di frullati di frutta, da utilizzare per bevande e/o cocktail invece di utilizzare i classici cubetti di ghiaccio che hanno l’effetto indesiderato di diluire troppo qualsiasi bevanda.
Soffritto
Potevate immaginare di congelare anche il soffritto? Ebbene si, possiamo congelare la cipolla fritta con olio, per utilizzarla successivamente per preparazione di salse




Erbe sempre “fresche”
Possiamo conservare anche erbe aromatiche come rosmarino, salvia, prezzemolo immersi in un po’ d’olio.Basta tritare le erbe (non necessario) e inserirle in una vaschetta del ghiaccio, riempire con olio e congelare. Successivamente quando necessario possiamo prelevare i cubetti di erbe e gettarli nella pentola per la preparazione di carne e verdure.

Cioccolatini di fragole

Vogliamo realizzare qualcosa di più dolce e stuzzicante? Eccovi accontentati:prepariamo dei cioccolatini con fragole; basterà versare del cioccolato fuso nella vaschetta del ghiaccio e inserire le fragole all’interno. Mettere in freezer a congelare.