Lo zucchero è un ingrediente che è presente in molti alimenti e lo utilizziamo ogni giorno per il caffè della mattina o il tè delle 5. Ma ci sono molti usi alternativi dello zucchero che sicuramente non conoscete.

Ad esempio, perché mettere delle zollette di zucchero in un contenitore con del formaggio ? L'idea vi sembrerà bizzarra, ma questo metodo è perfetto per non far ammuffire il formaggio una volta posto in frigo. La prossima volta che comprate del formaggio ricordate di porre qualche zolletta di zucchero nel contenitore in modo da estenderne la durata e la freschezza.

Il perché ce lo spiega Daniela Fogu della Fogu Casearia di Oschiri: innanzitutto, dice, “il tuo formaggio si è ammuffito a causa del ristagno di umidità ”. Il frigo umido infatti è l'ideale per la prolificazione dei batteri . E, ricordate, “la muffa si forma soprattutto sul prodotto fresco e molto meno sui formaggi stagionati”. La buona notizia è che non tutte le muffe sono nocive: il gorgonzola e il brie, ad esempio, non avrebbero quel sapore caratteristico senza la muffa. Si tratta di funghi che utilizzano grassi, proteine, vitamine e minerali contenuti nel formaggio come fonte alimentare.


La zolletta di zucchero è un materiale  igroscopico ovvero che assorbe l'umidità ed è una tecnica molto semplice da realizzare e soprattutto economica. Quindi per assorbire l'umidità e per prevenire la formazione della muffa basta mettere dentro il contenitore del formaggio qualche zolletta di zucchero che dovrete cambiare dopo qualche giorno per far sì che sia efficace.

Inoltre, ricordatevi sempre di asciugare il frigo dall'umidità e dalla condensa in eccesso con della carta assorbente.