Menù

Anatra all’Arancia: come si prepara

Condivisioni
anatra all'arancia come si fa
Leggi con attenzione

L’anatra all’arancia, oltre ad essere il protagonista delle nostre feste natalize, è un vero e proprio piatto tipico dei mesi invernali. L’anatra all’arancia è una ricetta di origine toscana,esportata in Francia da Caterina de Medici inseguito al matrimonio con Enrico II, l’anatra all’arancia si diffuse rapidamente sia nel nostro paese che in Francia.

Questo è un piatto che vale davvero la pena provare almeno una volta nella vita. La carne di anatra è deliziosa e succulenta e si sposa benissimo con l‘arancia. Per di più, se si elimina la pelle, non è nemmeno un piatto troppo grasso.

Leggi anche: Dove andare a Natale?

Anatra all’Arancia: come si fa

Anatra all'arancia ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 anatra di grandezza media;
  • 5-6 arance;
  • 1 tazza di brodo magro corretto con succo di limone;
  • 2-3 zollette di zucchero;
  • 2 cucchiai di aceto;
  • 50 gr di burro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • sale q.b.

Procedimento:

Fiammeggiate, pulite e lavate l’anatra asciugandola alla perfezione. Quindi mettetela a rosolare in una pirofila con olio e burro. Appena la doratura sarà uniforme, saltatela, bagnatela con il brodo e mettetela a cuocere in forno a calore moderato. 

A cottura finita, ritirate l’anatra e mettetela da parte al caldo in un piatto di servizio. Passate al setaccio il fondo di cottura e aggiungetevi il succo filtrato di due arance con la parte gialla della buccia di limone tagliata a listerelle sottili e scottata in acqua bollente.

Loading...

In una piccola casseruola fate sciogliere due zollette di zucchero sfregate la scorza d’arancia e allungate il caramello così ottenuto con l’aceto. Aggiungetelo ora alla salsa di cottura e fate scaldare a fuoco basso, mescolando e senza raggiungere il punto di ebollizione. La salsa all’arancia va versata sui pezzi anatra trinciata disposti su un largo piatto di servizio. Decorare il bordo del piatto con gli spicchi delle rimanenti arance, sbucciate e private dei semi.

Leggi anche  Tanta dolcezza racchiusa in un piccolo pacco regalo

Vini da abbinare all’anatra all’arancia

Che vino abbinare all’anatra all’arancia?

Potete optare per questi 3 vini:

  • Cabernet di Pramaggiore: la zona di produzione è quella compresa tra i comuni delle province di Venezia, Pordenone e Treviso. È ottenuto con un 90% di Cabernet e il 10% di Merlot. Colore rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento, profumo vinoso, intenso, caratteristico. Il suo sapore è asciutto, pieno, di corpo, austero e vellutato se ben invecchiato. Si serve a 18-20 gradi con carni arrosto, salumi e cacciagione da piuma.
  • Carveteri Rosso: il tipo rosso ha un colore tendente al rubino, profumo tenue, sapore asciutto e di corpo. Va servito con arrosti di carne ad una temperatura di 18-20 gradi.
  • Colli Berici Rosso: Vino fine da pasto, indicato con pollame alla griglia e con salumi, si serve a 18 gradi circa. Ha un colore rosso rubino, un profumo delicato e un sapore deciso. 

Loading...
loading...
Advertisement
Top