Menù

Brownies double chocolate

Condivisioni
Leggi con attenzione
Le feste sono finite e si ritorna alle normali attività. Quale momento migliore per tirarsi su il morale con qualcosa di dolce e che dia anche una mano a smaltire le scorte di cioccolato che si sono formate dopo aver rotto tutte le uova di cioccolato. Seguendo questa ricetta potrete creare dei piccoli brownies che letteralmente si sciolgono in bocca, lasciandovi assaporare tutte le dolci sfumature del cioccolato.
...
Ingredienti
250 gr di cioccolata al latte 
2 uova 
180 gr di burro 
120 gr di zucchero 
120 gr di farina 
Mezza bustina di lievito per dolci 
1 pzc di sale 
70 gr di nocciole 
50 gr di cacao amaro 
250 gr di cioccolato bianco   

Per prima cosa, sciogliete le uova di cioccolato. Frantumatele in pezzettini e mettetele a scioglierle a bagnomaria insieme al burro e ad un cucchiaio di cacao amaro, continuate a mescolare finché cioccolato e burro non si saranno completamente sciolti e amalgamati. Togliete il cioccolato dal fuoco e lasciatelo raffreddare, mentre continuate la preparazione dei brownies. 
In una terrina capiente versate le due uova intere e montatele insieme allo zucchero, continuate finché non otterrete una crema bianca e spumosa. 
A questo punto versate a filo il cioccolato sciolto, curandovi di mescolare continuamente con una frusta per incorporare più aria possibile. Aggiungete un pizzico di sale, quindi setacciate la farina insieme al lievito e a due cucchiai colmi di cacao amaro. 
Continuate a mescolare per evitare di creare grumi nella pasta, che dovrà risultare liscia e vellutata. Aggiungete quindi le nocciole tritate grossolanamente e incorporatele con delicatezza nell’impasto, cercando di non frantumarle, per aggiungere una nota croccante ai vostri brownies. 
...
E’ arrivato il momento di mettere tutto in forno, preparate una pirofila imburrata e cospargetela di cacao amaro, per evitare che l’impasto si attacchi una volta cotto. Versate i brownies nella pirofila e metteteli a cuocere nel forno ventilato a 180° per 15 minuti. 
Mentre aspettate che i brownies siano pronti, sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria. Dopo aver tolto i brownies dal forno, versateci sopra il cioccolato bianco sciolto e spatolatelo in modo da coprire bene tutta la superficie, quindi fatelo raffreddare finché il tutto non avrà raggiunto la temperatura ambiente.
... 
Prima di servirli, mettete la pirofila in freezer per 10 minuti, per far solidificare bene il cioccolato bianco. Tagliate i brownies a quadrotti e serviteli insieme a un bel bicchiere di latte caldo, per una colazione golosa e calorica, perfetta per darvi tutte le energie che vi servono per affrontare il ritorno dalle vacanze.
Leggi anche  10 modi utili e geniali per usare la vaschetta del ghiaccio
Loading...
loading...
Advertisement
Top