Menù

Cioccolato fuso light: come ottenerlo senza grassi direttamente dal cacao

Condivisioni
cioccolato fuso ricetta light
Leggi con attenzione

Ottenere il cioccolato fuso in un minuto e senza grassi, è possibile utilizzando direttamente il cacao in polvere e non la classica tavoletta, come di solito indicano le ricette.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria è una operazione che richiede tempo e pazienza e senza un po’ di esperienza il risultato può non essere ottimale.

Oggi invece, vi voglio mostrare una tecnica infallibile, per ottenere del cioccolato fuso senza tavolette di cioccolato e senza fornelli né microonde!

Inoltre, si tratta di una ricetta in versione light del cioccolato fuso adatta anche nel caso in cui volessimo realizzare dolci un tantino più compatibili con le diete per perdere peso.

Questo non solo perchè non vi è aggiunta di grassi, ma anche perché il cacao in polvere è decisamente più magro: mentre nel cioccolato, fondente o al latte, è stato aggiunto burro di cacao, o in alcuni casi, altri grassi vegetali, tra cui olio di palma.

ConfrontoCalorie (su 100g)Grassi (% su 100g)

Cioccolato fondente (50-60%)

Loading...
546 kcal 31%
Cacao amaro228 kcal13,7%
Cacao zuccherato398 kcal6,4%

*valori orientativi relativi alla media dei prodotti più diffusi in commercio


Ricetta cioccolato fuso senza grassi

INGREDIENTI:

  • 4 cucchiaini di cacao amaro (per cioccolato fondente) o zuccherato (per quello al latte)
  • 3 cucchiaini di zucchero semolato (nel caso utilizziate cacao amaro)
  • circa 4 cucchiai di acqua

Procedimento

Versare il cacao in una ciotola e stemperarlo man mano con l’acqua fino a quando non si sarà amalgamato. Se usate il cacao amaro e volete addolcire il cioccolato fuso aggiungete 3 cucchiaini di zucchero, continuando a mescolare.

Guarda il video per seguire le fasi della preparazione

https://www.youtube.com/watch?v=Dv-3HHL9clI
Loading...
Advertisement
Top