Menù

Come fare il pane in casa con 5 semplicissime mosse

Condivisioni
Leggi con attenzione
  • Hai voglia di un buon pane appena sfornato e
    vorresti cimentarti nella preparazione, ma non sei mai riuscita ad ottenere un
    buon risultato? 

Beh, normale, non è una delle cose più facili da fare in cucina,
ma con dei semplici consigli riuscirai a soddisfare il tuo palato! Innanzitutto
hai bisogno degli ingredienti giusti, che sono fondamentali per conseguire un
risultato ottimo.

Per prima cosa diamo qualche dritta sull’ingrediente principale: la farina.
Noi consigliamo una farina bianca 0 di durezza media, fresca sarebbe ancora
meglio, ma se così non fosse controlliamo bene le date di preparazione sulle
confezioni.

Seconda cosa è l’acqua: meglio utilizzare acqua senza cloro preferibilmente a
temperatura ambiente o tiepida.

Infine troviamo il lievito: l’ideale è il lievito di birra, ma se per caso non
dovessimo averlo possiamo utilizzare il lievito secco, facendo attenzione alle
dosi: 1 grammo di lievito secco equivale a 6 grammi di lievito fresco.

Non resta che darci da fare per preparare in nostro pane fatto in casa in 5
mosse.


Ingredienti 

  • 400gr farina 0
  • 250gr acqua temperatura ambiente
  • 3gr lievito di birra
  • 6gr sale

Mossa 1
Procuriamo una terrina con coperchio, aggiungiamo 2/3 della farina, il lievito
dopo averlo sciolto nell’acqua tiepida e mescoliamo il tutto unendo il sale.
Impastare con forza dopo aver incluso la restante farina per 5 minuti circa.
Copriamo ora l’impasto con il coperchio (oppure con uno straccio) e lasciare
lievitare per 12-20 ore.

© Tomophafan / Shutterstock.com - 276870443

Mossa 2
A lievitazione ultimata, infariniamo un tavolo da lavoro e mettiamoci sopra
l’impasto.
Lavoriamo con forza l’impasto ripiegandola svariate volte su se stessa,
formando infine una palla.
Ora lasciamo riposare altre due ore la pasta coprendola con uno straccio.

Loading...

© Africa Studio / Shutterstock.com - 261246989

Mossa 3
Un’ora dopo aver messo a riposare la pasta, prendere una pentola in acciaio (o
ghisa) con coperchio (niente plastica), mettere in forno senza coperchio a
250°.

© istetiana / Shutterstock.com - 426035983

Mossa 4
Dopo le due ore di lievitazione, togliamo la pentola dal forno e inseriamoci la
pasta.
Qui possiamo a scelta decidere se desideriamo dare all’impasto una forma
particolare o meno.
Mettiamo il coperchio e mettere in forno per 30 minuti circa.

© Tomophafan / Shutterstock.com - 265674749

Mossa 5
Apriamo il forno, togliamo il coperchio e lasciamo il pane per altri 20 minuti.
Dopo lasciamo raffreddare lasciando sempre il pane nella pentola.
Infine…non resta che mangiare il nostro pane fatto in casa!

© Mia Stern / Shutterstock.com - 212969902

Leggi anche  Hai voglia di pasta fresca? Falla tu, è davvero facile!
Loading...
loading...
Advertisement
Top