Menù

Idee per il menù di Pasqua

Condivisioni
menu di pasqua
Leggi con attenzione

Inutile negarlo: per noi italiani è impossibile pensare ad una festa che non preveda anche una grande mangiata! Questo è ancora più vero a Pasqua, solennità che si celebra dopo la Quaresima, periodo di digiuno e di astinenza. Quindi bisogna fare i fuochi d’artificio al pranzo della domenica: eccoti allora alcune idee per il menù di Pasqua.

Ci sono tante ricette tradizionali di Pasqua che puoi preparare, ma se la tua famiglia ama sperimentare puoi sconfinare anche nell’etnico o nel vegetariano. Sta a a te decidere il menu di Pasqua, basandoti sui gusti dei tuoi commensali!

Il menu di Pasqua della tradizione

menu di Pasqua
Photo Credits: epicurious.com

Cominciamo illustrando il menu di Pasqua tradizionale, che ovviamente prevede svariate portate, dal primo al dolce. Non può mancare l’antipasto all’italiana, con salumi e soprattutto formaggi da degustare insieme alla focaccia, meglio ancora se aromatizzata ai carciofi.

Come primo piatto non possono mancare le lasagne, o timballo che dir si voglia. In alcune regione, ad esempio in Campania, è tradizione preparare la “zuppa maritata” fatta con carne e verdure. Sostanziosa e molto buona! Come secondo immancabile è l’agnello, simbolo del sacrificio di Gesù e memoria della Pasqua ebraica.

I contorni che solitamente accompagnano l’agnello sono piselli e patate, ma anche asparagi di stagione. Una volta ben satolli e giunti a fine pasto, i dolci tipici di questo periodo sono la colomba e, naturalmente, le squisite uova di cioccolata.

Il menu di Pasqua per vegetariani

menu di Pasqua
Photo Credits/thehomedesigns.net

Al giorno d’oggi sempre più persone si rifiutano di mangiare la carne, e potrebbe capitare anche a te di avere a tavola qualcuno che non toccherebbe mai l’agnello. Forse sei vegetariana tu stessa, ecco allora che potresti pensare ad un menu di Pasqua a base di sole verdure!

Come antipasto puoi dunque saltare i salumi e preparare degli involtini di melanzana ripieni con ricotta e pomodorini. Il primo può essere anche in questo caso una lasagna, ma fatta con il ripieno di verdure anzichè di ragù.

Come secondo piatto puoi pensare ad una bella selezione di torte rustiche a base di olive, carciofi, asparagi, piselli e carote. La torta rustica è un piatto che non può mancare a Pasqua, e se avanza va bene anche per il pic-nic di Pasquetta!

Loading...

A coronare il pranzo di Pasqua puoi servire come dessert una bella ciotola di fragole insaporite con del succo di limone. Le uova di cioccolata, naturalmente, non possono mancare!

Uova e pizze al formaggio

menu di Pasqua
Photo Credits:dissapore.com

In moltissime tradizioni regionali il menu di Pasqua prevede la realizzazione di pizze al formaggio profumate e soffici. Come ingredienti si possono usare i formaggi tipici del territorio, e non può mai mancare il Parmigiano Reggiano.

Una tavola di Pasqua deve sempre prevedere almeno una portata a base di uova, oltre a quelle di cioccolata. L’uovo ha un significato simbolico che parla di vita eterna e resurrezione, per questo è diventato iconico della festa di Pasqua.

Altre idee per il menu di Pasqua

menu di Pasqua
Photo Credits: bills-website.co.uk

Come dicevamo, nessuno ti vieta per il menu di Pasqua di derogare completamente dalla tradizione sbizzarrendoti con un menu etnico. Ad esempio, il primo potrebbe essere un fresco cous cous a base di verdure e pomodorini di tipo pachino. Potresti preparare un’insalata di farro e orzo, o un risotto alla cantonese.

Come secondo puoi servire in tavola delle polpette di soia con contorno di fagiolini, o un polpettone di verdure e patate al forno. L’unico limite che hai è la fantasia, ma puoi prendere spunto dalle idee per il menu di Pasqua che ti abbiamo dato!

Loading...
Advertisement
Top