Il giorno di PASQUETTA per me è sempre stato speciale! In questo giorno in particolare vedo l'inizio della bella stagione: è come se mi lasciassi dietro la stanchezza e le giornate buie dell'inverno.

Solitamente, tempo permettendo, è ricorrenza passare la giornata sui prati, con gli amici, con la famiglia e mangiare tutti insieme quel che si prepara un po' per uno la sera di PASQUA.

Volevo proporre un'idea semplice e gustosa: LE FOCACCE RIPIENE

INGREDIENTI:  2 sfoglie di pasta per focaccia (si trovano facilmente nel banco frigo del supermercato), 7 filetti di acciughe, 2 mozzarelle, 4 fiori di zucca, 5 fette di melanzane grigliate surgelate, 4 fiori di zucca, 4 pomodorini, grana, sale grosso, olio extravergine.

PROCEDIMENTO: stendere la prima focaccia usando il mattarello e spolverizzando con poca farina in modo da renderla ancora più sottile. Farcirla con la mozzarella tagliata a fettine, le acciughe e i fiori di zucca, riempendo però solo metà dell'impasto steso. Richiudere la focaccia ripiegando la metà libera sulla farcia e sigillando bene i bordi. Passare ancora una volta delicatamente il mattarello per dare una schiacciata (usare un po' di farina sull'impasto per evitare che si appiccichi) e distribuire sulla superficie una manciata di sale grosso e abbondante olio extravergine. Stendere l'altra focaccia e con lo stesso procedimento farcirla con le melanzane scongelate, la seconda mozzarella a fettine, i pomodorini tagliati a metà e il grana.

Cuocere in forno ventilato per circa 10 minuti a 200°.