Buonissima e gustosa, questa torta di mele è nata per un errore da parte di due sorelle francesi, proprietarie di un albergo a Loret-Cher.

Una delle due sie era dimenticata di preparare la sua famosa torta di mele da servire ai commensali.
Velocemente imburrò e cosparse di zucchero una tortiera, poi adagiò le mele e la mise in forno, dimenticandosi di foderare la base con la pasta brisee.

Quindi vi versò sopra l'impasto e infornò la torta. Una volta cotta rovesiò il dolce e lo servì.

Allora come oggi riscosse un grande successo.

Semplice da realizzare, come prima cosa realizzate la pasta brisee. Lavorate quindi con le dita 100gr di burro e 200gr di farina fino ad ottenere un composto sbricioloso.Aggiungete poi gradualmente 60 ml di acqua fredda e lavorate il composto.
Formate una palla e mettete in frigo a riposare per mezz’ora.

Nello stampo in cui andrete a cuocere il dolce, versate 150 gr di zucchero e 50 di burro.Cuocete 10 minuti fino ad ottenere un caramello.
Con la fiamma ancora accesa disponete le mele e qualche spruzzata di zucchero.

Stendete la pasta brisee con l’aiuto di un mattarello e adagiatela sopra le mele fino a coprirle interamente.

Infornate la tarte tatin a 180 gradi e fatela cuocere per 30 minuti.

Appena tolta la torta dal forno, ricordatevi di capovolgerla subito su un piatto da portata
altrimenti il caramello si indurisce e la torta rimane attaccata allo stampo.