Menù

Ecco come Rendere Frizzante (e Dissetante) La Frutta, Con Questo Semplice Trucco

Condivisioni
Leggi con attenzione

Cosa c’è di più rinfrescante di un bicchiere di acqua frizzante, quando il caldo afoso ci assilla? Magari assieme a una bella porzione di frutta di stagione, che ci rifornisce di tutte le vitamine ed i sali minerali necessari per affrontare la calura estiva… e perché non unire le due cose

Potrebbe diventare un modo originalissimo, e d’effetto, per offrire la frutta agli ospiti, o per rallegrare la festa di compleanno dei nostri bambini (che si divertiranno a scoprire il nuovo gusto di ogni frutto, assimilando sostanze importanti per la loro salute)!

Per creare la nostra frutta frizzante scegliamo frutti con la buccia sottile, come mele, pere, uva, fragole… questo trucco funziona anche con le arance, per le quali potremo scegliere se sbucciarle prima dell’ammollo o successivamente. Ottenendo comunque un gusto piacevolissimo e insolito!

...

Procediamo così: 

Loading...

prendiamo un sacchetto per congelatore (quelli con la chiusura ermetica), e riempiamolo di acqua molto frizzante. Lasciamo un po’ di spazio per poterlo chiudere agevolmente. Ora inseriamo la frutta che abbiamo scelto, riponiamo in frigorifero e lasciamo decantare per 6/7 ore. L’idea migliore è preparare la frutta la sera prima di quando desideriamo mangiarla! 

...

Credits

All’assaggio resteremo stupiti: la frutta diventa frizzante, stimolando il palato con un piacevole solletico! Non ci resta che sperimentare…

Leggi anche  Versa acqua calda su una mela, quello che succede alla buccia è da non credere
Loading...
loading...
Advertisement
Top