Pasta con crema di zucca, speck, pistacchio e scaglie di mandorle

PASTA CON CREMA DI ZUCCA, SPECK, PISTACCHIO E SCAGLIE DI MANDORLE.

Autunno. Stagione sleale per qualcuno, tempo di ricordi e di nuovi colori per altri, periodo di malinconia e tristezza per la maggior parte, ma soprattutto… TEMPO DI ZUCCHE! Se anche voi come me, avete la cucina piena di zucche e zucchine e siete stanchi del solito risotto, questo è il post che fa per voi e che vi libererà piacevolmente da quei giganteschi ortaggi gialli ed arancioni che tutti i parenti vi donano dal loro orto.

Una ricetta facile, veloce e gustosa. Un nuovo modo per giocare e creare piatti nuovi con prodotti freschi e di stagione.

 

INGREDIENTI PER 4:

  • 600gr di zucca gialla
  • olio
  • 1 cipolla media
  • 1 confezione di panna da 200ml
  • pepe nero
  • parmigiano o grana
  • 1 fetta di speck intero da 100 gr
  • 1 noce di burro
  • salvia
  • 1/2 dado vegetale
  • scaglie di mandorle
  • granella di pistacchio
  • 300gr di penne rigate

PROCEDIMENTO:

Rimuovete semi, filamenti e buccia dalla zucca. Lavatela e tagliatela a dadini. Riponete il tutto in un tegame con 2 cucchiai di olio ed una cipolla tagliata a pezzetti.

CAM02462 612db copia 279d0

Fate soffriggere. Aggiungete 1/2 dado vegetale ed 1 bicchiere di acqua quando necessita. A questo punto, il vostro composto dovrebbe assumere questa consistenza.

CAM02463 29c6a dc423

 

Utilizzate un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete la panna, un pizzico di sale, pepe nero (preferibilmente 4 stagioni) ed un’abbondante spolverata di parmigiano o grana.

 2CAM024641 d9cfd 47d84

 

Loading...

Nel frattempo mettete l’acqua a bollire. Tagliate lo speck a listarelle. Riponetele in una padella con una noce di burro e qualche foglia di salvia per aromatizzare il tutto. Fate soffriggere.

2CAM024641 d9cfd 69a41

 

Salare l’acqua e mettere la pasta.Una volta cotta, amalgamatela con la crema di zucca. Servitela in un piatto. Aggiungete le listarelle di speck, una spolverata di pistacchio e scaglie di mandorle a piacere.

3CAM02472 a6fd1 f1580

Il successo è garantito!

P.S. Se invece alla linea non sapete rinunciare, basterà sostituire alla panna, qualche manciata in più di parmigiano. Il risultato è ottimo!

BON APPÉTIT Ammicco

 

Torna su