Menù

Pizza Light, senza glutine, carboidrati e lievito!

Condivisioni
Leggi con attenzione

Una dieta ipocalorica senza privazioni? Si può! Con questa ricetta, puoi concederti una bella pizza margherita LIGHT, povera di grassi, carboidrati e adatta anche ai celiaci poiché non contiene farinacei!

© Tim UR / Shutterstock.com - 227987356

L’impasto che useremo sarà sostanzialmente a base di cavolfiore, ma sarà comunque possibile condire la pizza con il classico pomodoro e mozzarella, o con verdure, insomma, secondo i gusti personali.

Tranquilli, il sapore del cavolfiore sarà attenuato dall’uovo e dal parmigiano, sino ad essere impercettibile!

Ingredienti per la preparazione di 3 pizze:
  • 1 kg di cavolfiore 
  • 3 uova piccole, o 2 uova grandi
  • 5 cucchiai di parmigiano 
  • passata di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • basilico, sale e pepe q.b.
  • olio d’oliva extravergine 

Per la preparazione dell’impasto, pulite il cavolfiore, tagliatelo a pezzetti ed in una pentola lasciatelo cuocere fino a quando, pungendolo con una forchetta, non sarà del tutto morbido.

Accedente intanto il forno a 240° C.

Loading...
...

Scolate via tutta l’acqua con l’aiuto di un colapasta, lasciate raffreddare un po’, e riversatene il contenuto su di un canovaccio da cucina pulito. 

A questo punto strizzate ben bene il cavolfiore per eliminare l’acqua assorbita durante la cottura, mettete il tutto in un’ampia ciotola, aggiungete le uova, il parmigiano, sale, un filo d’olio e mescolate per ottenere un impasto morbido, quasi come una purea di patate.

Tagliate la mozzarella a cubetti, condite la passata di pomodoro con sale e pepe.
Foderate una teglia da forno da 24 cm di diametro, con carta forno, prendete parte dell’impasto, e premete omogeneamente fino ai bordi con le dita, poiché data la diversa consistenza, non sarà possibile stenderlo come il classico impasto per pizza. 

Infornate per circa 20/30 minuti finché i bordi non saranno dorati, tirate poi la base per pizza fuori dal forno, conditela con gli ingredienti precedentemente preparati ed infine infornate fino a che la mozzarella non sarà completamente sciolta, una fogliolina di basilico… ed ecco pronta una gustosa pizza dietetica!

Leggi anche  Ha infilato una puntina da disegno in un uovo: il motivo? Ce lo spiega un famoso chef
Loading...
loading...
Advertisement
Top