Siete mai saliti in una macchina dagli interni maleodoranti ? Il viaggio non è certo dei migliori, se il cattivo odore di sedili e tappezzeria si fa sentire. 

Residui delle merende dei bambini, sudore, polvere, l'inquinamento del traffico... il ristagno di umidità nell'abitacolo concentra gli odori, e ci sembra di viaggiare in un bidone della spazzatura! Con il caldo, poi, gli effluvi sgradevoli si sentono ancora di più! Invece di spendere soldi in profumatori per auto (che comunque contengono sostanze chimiche), possiamo utilizzare delle semplici bustine di tè!

Le foglie di tè essiccate, infatti, assorbono sia l'umidità che le particelle odorose . Se lo sceglieremo aromatizzato, potremo rinfrescare l'auto con il profumo che amiamo di più. Il più efficace è quello alla vaniglia e cannella , ma nulla ci vieta di sperimentare altre composizioni, ad esempio ai frutti di bosco, alla menta... e chi più ne ha più ne metta!


Facciamo così: prendiamo una o due bustine del tè che preferiamo (funziona comunque anche quello classico!), e inseriamole in posti strategici all'interno della nostra automobile: appese, sotto i sedili o nelle tasche dei coprisedili. Ogni bustina dura circa un mese, per cui con una scatola di tè ci garantiremo viaggi rilassanti per più di un anno !

Un altro trucchetto geniale e utilissimo? Versare alcune gocce di olio essenziale sulla bustina, prima di metterla in auto. È un ottimo rimedio casalingo , alternativo ai soliti prodotti, per risolvere velocemente il problema dei cattivi odori nell'auto . E possiamo usarlo anche come profumatore per armadi e cassetti della biancheria !

Poi però, non dimentichiamo di lavare l'auto , ogni tanto...