Le belle giornate e le miti temperature primaverili ci ricordano come accade ogni anno che è arrivato il momento di riporre negli armadi abiti pesanti e cappotti per fare spazio a camicette e indumenti più leggeri.

Prima di farlo è necessario organizzare il cambio di stagione con un metodo che non sia troppo stressante ad iniziare con la pulizia degli armadi, lo ’scarto’ di quello che non indossiamo più, e non per ultimo il lavaggio – a secco e non – di tutti gli abiti che andremo a riporre.

Le scarpe invernali e gli stivali lascerano volentieri il posto a sandali e calzature più leggere, ma per conservare intatte le caratteristiche della tomaia è necessario riporle dopo averle pulite e lucidate, e nel caso siano consumati, dopo aver sostituito tacchi e suole.

Per lucidarle è di sicuro aiuto l’utilizzo di questo lucido per scarpe preparato in casa con ingredienti naturali, meno nocivi delle sostanze contenute in quello commerciale e altrettanto efficente.

Vediamo insieme come realizzarlo.

Ingredienti

  • 30 g di cera d'api (bianca, se possibile, per evitare interferenze con il colore delle scarpe)
  • 120 ml di olio di oliva
  • un piccolo contenitore di alluminio o un barattolo di vetro muniti di coperchio.
  • Opzionale: circa 2 grammi di pigmenti in polvere simile al colore delle scarpe

Preparazione:

Versare la cera d’api e l’olio di oliva in un contenitore che possa andare nel forno a microonde. Se non lo possiedi è possibile scaldarli e amalgamarli ponendoli a bagnomaria.

Inserire il contenitore nel microonde per 30 secondi, amalgamare i composto e riporlo nuovamente per ulteriori 30 secondi fino a quando non sarà diventato omogeneo.

A questo punto puoi inserire i pigmenti del colore scelto all’interno del composto mescolandoli bene affinché si disciolgano.

Versa il composto nel contenitore di alluminio o di vetro e lascialo solidificare. 

Questo processo richiederà circa un’ora. Trascorso tale termine il lucido è pronto per essere utilizzato.

Applicalo sulle calzature usando un panno di spugna e che non lasci pelucchi, e dopo averlo lasciato in posa per qualche minuto passa alla lucidatura aiutandoti con un panno pulito.

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici!